Seguici su

Cerca nel sito

Giudice di pace, Notturni: “Marino intervenga”

Notturni: "Chiudere questo servizio è assurdo"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il sindaco intervenga subito per impedire la chiusura del giudice di pace di Ostia – dichiara Notturni (Marchini) – Possibile che quanto sta accadendo a Ostia, dove il minisindaco ha dato ufficialmente le dimissioni perché, a suo dire, non aveva gli strumenti per combattere le infiltrazioni della criminalità nel X Municipio, non abbia aperto gli occhi al sindaco Marino inducendolo ad intervenire? Oggi assistiamo infatti, indignati, alla chiusura ufficiale dell’ufficio del giudice di pace di Ostia. Per il mantenimento della sede abbiamo lottato, ci siamo impegnati, abbiamo lanciato appelli invitando sia l’ex Amministrazione locale sia l’Amministrazione capitolina a considerare l’importanza di mantenere tale fondamentale presidio di giustizia e di legalità in un territorio dove, inutile negarlo, la mafia e gli illeciti esistono, eccome se esistono”.

“A maggior ragione, chiudere l’Ufficio di via Costanzo Casana – conclude Notturni – alla luce degli ultimi drammatici avvenimenti politici è davvero un paradosso e un rischio”.

Più informazioni su