Seguici su

Cerca nel sito

Pallanuoto femminile, il Trofeo delle Regioni continua ad Ostia Lido

Le atlete del ’98 e seguenti proseguono a sfidarsi in piscina, sognando il Setterosa di Fabio Conti, presente in tribuna

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ in pieno svolgimento il Trofeo delle Regioni di pallanuoto femminile, under 16, al Polo Natatorio di Ostia Lido. Le gare tra i 12 comitati partecipanti sono proseguite anche oggi.
Nei 4 gironi formati, il Lazio, la Liguria e la Campania sono a punteggio pieno, nei rispettivi quadri delle partite. Girone A per il Lazio, girone B per la Liguria e girone C, invece per la Campania. I 6 punti ottenuti, le hanno dirottate direttamente verso i quarti di finale che si giocheranno domani. Con loro, anche le Marche, che seppur avendo conquistato solamente i 3 punti, grazie alla vittoria contro il Veneto, per 11 a 6, ha saputo tenere ugualmente, il primo posto in classifica, nel girone C. Tuttavia, nel pomeriggio, il Lazio ha perso contro il Fiuli Venezia Giulia per 24 a 1. 

Nelle partite del mattino, nella piscina interna del Centro Federale Fin, allestita per l’occasione, l’Abruzzo ha superato il Friuli nel girone A, per 9 a 4, dopo la sconfitta di ieri contro il Lazio. In seguito, nel girone B, la Liguria ha sconfitto la Lombardia, per 8 a 2, che è rimasta con 0 punti in classifica, dopo che, anche ieri, era uscita perdente dalla piscina, contro la Sicilia. Nel girone C, la Calabria ha vinto di netto contro il Veneto per 11 a 3, rifacendosi della delusione, patita contro le Marche. Stesso risultato netto è stato raggiunto anche dalla Toscana, che dopo la sconfitta contro la Campania, nella giornata d’esordio, si è rifatta sull’Emilia Romagna, per ben 17 a 0. 
Nel pomeriggio, alcune di loro, sono scese di nuovo in acqua. Il Friuli come anticipato, ha superato il Lazio, la Liguria ha vinto contro la Sicilia per 11 a 6, come le Marche lo hanno fatto contro il Veneto, ottenendo lo stesso suo risultato finale, 11 a 6. La Campania ha superato infine l’Emilia Romagna, con il punteggio di 21 a 2. 
Nella sessione di domani mattina, venerdì 3 aprile, si giocheranno dunque, i quarti di finale. Questi gli accoppiamenti : Lazio – Sicilia, Liguria – Abruzzo, Marche – Toscana e Campania – Calabria.
Alessandra Giorgi

Più informazioni su