Seguici su

Cerca nel sito

Cultura: Lidia Ravera e la rivoluzione degli “Scaduti”

Il suo ultimo libro presentato a "Cultural-mente, incontri tra le righe" 

Più informazioni su

Il Faro on line – Presso il complesso monumentale San Sisto, si è svolta la rassegna letteraria “Cultural-mente, incontri tra le righe”. L’evento, presentato da Marino Santinelli, ha visto la preziosa partecipazione della scrittrice Lidia Ravera che ha raccontato il suo ultimo libro “Gli scaduti”. Davanti ad un folto ed emozionato pubblico, erano presenti: il vice sindaco Luca Benni, gli assessori Sacconi e Mezzetti e il presidente del consiglio comunale Emanuele Litardi;  il sindaco di Tessennano, Ermanno Nicolai e l’assessore alla cultura di Tuscania Franco Ciccioli. Lidia Ravera ha raccontato con maestria un libro pieno di sentimenti che vanno dall’amore alla politica (fantapolitica?), dalla disubbidienza alla valorizzazione dell’individuo come persona.

Tra le righe la Ravera ha evidenziato una società parallela dove, nonostante le regole ferree di un P.u. (Partito Unico), e dove al compimento dei 60 anni si è “scaduti” e deportati in un mondo altro, non si fanno i conti con l’empatia e le emozioni che intercorrono tra le generazioni. “Ringrazio Lidia Ravera – commenta l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi – che è sempre disponibile, sia come scrittrice che, soprattutto, come assessore alla cultura e alle politiche giovanili della Regione Lazio. La sua vicinanza e la sua costante presenza nel nostro territorio, oltre a renderci orgogliosi, ha permesso di creare un rapporto tra i nostri assessorati, grazie al quale abbiamo raggiunto importantissimi traguardi che sono sotto gli occhi di tutti: dalle residenze culturali, al Festival di Vulci, dalle fiere fino ad arrivare alla rassegna Cultural-mente, portata avanti in modo eccellente da Marino Santinelli e dall’ufficio cultura. L’assessore Ravera – conclude Sacconi – sarà di nuovo a Montalto il 25 aprile per l’ormai annuale evento sportivo “Dance to the music”.

Più informazioni su