Seguici su

Cerca nel sito

Festa di Pasqua per i campioncini del Latina Basket

Con i giocatori della prima squadra, i piccoli del minibasket nerazzurro hanno condiviso una giornata di amicizia e di sport

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ stata una giornata indimenticabile per i bambini del settore giovanile del Latina Basket, grazie alla festa organizzata lo scorso 2 aprile, dal Presidente della società pontina, Lucio Benacquista. Lo scopo di questo incontro pre – pasquale è stato quello, di unire l’entusiasmo dei bambini, con la presenza dei giocatori della prima squadra. Infatti, in un’atmosfera di assoluta allegria e spensieratezza, i piccoli del minibasket nerazzurro, hanno potuto giocare con i loro beniamini, sul parquet dove questi ultimi giocano le loro partite in casa. 

In questo appuntamento, dove sono state distribuite le uova di Pasqua, da parte del Presidente della società, in segno di augurio, ai giovani campioncini della Latina Basket, insieme ai giocatori della prima squadra, hanno partecipato anche gli staff tecnici, sia dello stesso settore giovanile, che dell’A2 Silver. Tutta la società sportiva della pallacanestro pontina, dunque, ha partecipato.
Con un’emozione comprensibile e sentita, i genitori dei piccoli, presenti in tribuna, hanno potuto ammirare i loro figli mentre scambiavano passaggi, tiravano a canestro e battevano il cinque, insieme ai loro beniamini. Ogni bambino ha potuto farsi fotografare con ognuno di loro e trascorrere questi momenti importanti, per la propria crescita sportiva e umana. 
Sono stati il gioco, il divertimento, l’aggregazione, le risate e le emozioni, che hanno caratterizzato questa giornata : “I giocatori della prima squadra sono stati invitati a partecipare alla festa, per onorare i bambini del minibasket. È un’opportunità per conoscerci meglio, per stare insieme e per coltivare l’amicizia”.

Sono state queste le parole del Presidente Benacquista, ideatore ed organizzatore dell’evento, sul parquet del Latina. Sottolineando l’importanza della presenza di questo prezioso gruppo di giovani, nella squadra nerazzurra, ha continuato : “I bambini rappresentano il futuro del basket pontino e, su questo parquet, potrebbero crescere dei campioni”.

In armonia con i valori dello sport e i principi educativi della società, il Presidente Benacquista ha aggiunto : “La cosa più importante è rappresentata dal fatto, che i bimbi si conoscono giocando e creano un’intesa preziosa, un’amicizia duratura nel tempo e si riconoscono nei colori della Latina Basket”. 
Grazie a questo bellissimo evento, il Latina Basket ha potuto confermare la volontà, di accrescere l’attenzione nei confronti dei giovani atleti e di dimostrare il grande piacere, di poter avere in vivaio, un nutrito settore minibasket, dal quale potrebbero nascere i campioni del domani.

Alessandra Giorgi

Più informazioni su