Seguici su

Cerca nel sito

Ambiente, Il M5S chiede un intervento urgente

Tavolo Ambiente M5S: "Infernetto, l'incidente mortale del 2011 non è bastato per poter fare la manutenzione del fosso di scolo al Canale Palocco"

Più informazioni su

Il Faro on line – “ll tavolo ambiente del M5S di Roma Municipio X, ha recentemente depositato presso l’ufficio protocollo del Cbtar, una richiesta di intervento urgente per la manutenzione del tratto terminale, dell’influente L, al Canale Palocco, fosso di scolo tristemente noto per l’incidente mortale verificatosi a seguito degli eventi meteorici del 2011 nella zona dell’Infernetto. Nello spirito di servizio che contraddistingue l’azione dei M5S, un rappresentante del tavolo ambiente ha eseguito un rilievo tecnico per rispondere ad una esplicita richiesta di un gruppo di cittadini della zona. Dopo i fatti del 2011, in attesa di interventi risolutivi, venne infatti, realizzato un manufatto di sbocco in grado di impedire l’inversione di flusso dal canale Palocco verso l’abitato” – afferma in un comunicato il M5S.

“Dalle rilevazioni effettuate – continua il comunicato – il congegno automatico adottato (saracinesca a clapet) sembrerebbe non funzionante per mancanza di pulizia e manutenzione del meccanismo. Il M5S ha pertanto prontamente segnalato al Cbtar la situazione, depositando una richiesta di intervento urgente”.

“L’iniziativa – conclude il Tavolo Ambiente M5S rientra nel più ampio quadro di attività avviate dal M5S per dotare il territorio di quegli strumenti di valutazione del rischio idrogeologico che possono consentire una programmazione urbanistica sostenibile al recupero del patrimonio edilizio esistente”.

Più informazioni su