Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle, Progetto Remare a Scuola 2015

E’ in fase di svolgimento, l’iniziativa gialloverde, in cui sono coinvolte alcune scuole del territorio pontino

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche quest’anno, le Fiamme Gialle sono entrate nelle scuole pontine. Lo hanno fatto grazie al Progetto “Remare a scuola 2015”, che ha coinvolto quattro istituti elementari della provincia di Latina.
Sono state le scuole stesse che hanno voluto fortemente il coinvolgimento del Gruppo Sportivo gialloverde, non solo in modo da trasmettere ai propri bambini di quinta elementare, i valori dello sport, ma anche perché, già dal 1960, le Fiamme Gialle sono presenti nel territorio, tramite il 3° Nucleo Atleti, al quale sono appartenuti grandi campioni olimpici, come Giuseppe Abbagnale, oggi Presidente della Federazione Italiana Canottaggio ed anche, Alessio Sartori, che ai Giochi di Londra 2012, vinse uno splendido argento, in coppia con Romano Battisti, attuale vice campione mondiale, della specialità del doppio, insieme a Francesco Fossi. 

Le tre fasi in cui, è stato suddiviso il progetto, hanno riguardato, tre modi diversi con cui gli studenti, si sono avvicinati al canottaggio gialloverde. 

La prima parte, iniziata ad ottobre 2014, ha previsto l’entrata nelle scuole, dello staff Fiamme Gialle, con i tecnici e i dirigenti, i quali attraverso l’aiuto di immagini e di video, realizzati appositamente per i ragazzi, hanno mostrato le vittorie più importanti ed entusiasmanti degli atleti ed anche la loro attività svolta sul lago di Paola, di Sabaudia. In questo modo, promuovendo la pratica del canottaggio, hanno avvicinato i ragazzi a questa disciplina sportiva.

La seconda fase, avvenuta nel mese di gennaio 2015, ha previsto la pratica diretta dei ragazzi. E’ avvenuto, attraverso l’utilizzo di remoergometri, gli attrezzi che sono usati dagli atleti, nei mesi invernali, quando non è possibile uscire in acqua, all’aria aperta. 

Attualmente, è in corso la terza ed ultima fase. Questa prevede lo svolgimento di un Campionato Interscolastico, sulla distanza dei 100 metri. Gli alunni, che nel corso del progetto, hanno avuto la possibilità, di avvicinarsi alla pratica del canottaggio e di provare il remoergometro, potranno partecipare ad una sfida con i loro compagni di scuola. 

Questo progetto si chiuderà il prossimo 20 maggio, quando a Sabaudia, durante la Festa dello Sport, in Piazza del Comune, saranno presenti tutti gli sport delle Fiamme Gialle, in cui prenderanno parte, anche gli studenti coinvolti in questa iniziativa. Inoltre, parteciperanno anche altre realtà sportive del territorio pontino. 

Sono quattro, gli istituti comprensivi coinvolti, in questo progetto : il “Giovanni Verga” ed il “Padre Gaetano Manfredini”, di Pontinia, il “Giuseppe Giuliano”, di Latina ed il “Leonardo Da Vinci”, di San Felice Circeo. 
Fonte foto : Ufficio Stampa Fiamme Gialle.

Alessandra Giorgi

Più informazioni su