Seguici su

Cerca nel sito

Tradizioni, 65^ edizione della Sagra del carciofo romanesco

L'Amministrazione comunale rende noto la mappa della viabilità e i percorsi del Cotral

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Amministrazione comunale rende noto che in occasione della 65^ edizione della, Sagra del carciofo romanesco, e nona fiera nazionale, che si svolgerà nella città balneare dal 10 al 12 aprile,  per garantire la viabilità, fino alle ore 24 del 14 aprile è vietata la sosta e il transito di tutti i veicoli in piazza della Vittoria (ex capolinea Seatour). Fino alle 24 del 13 aprile è vietata la sosta e il transito di tutti i veicoli in piazza dei Caduti, in via Cantoni, in via Moretti e in piazza Rossellini. Dalle ore 6 del 9 aprile alle 24 del 12 aprile è vietata la sosta di tutti i veicoli  in via Odescalchi 1 e via Ancona 2 (ai lati del ponte Sanguinara che unisce le rispettive strade e in via Duca degli Abruzzi dal civico 133 all’intersezione con piazza della Vittoria).

Dalle ore 9 del 9 aprile fino alle ore 9 del 13 aprile è istituto il senso unico in via Regina Elena, nel tratto compreso tra via Flavia e via Cantoni, in direzione sud (Roma), è altresì istituito il divieto di circolazione agli autobus. Dalle ore 6 del 10 aprile alle 6 del 13 aprile divieto di sosta e transito in via Ancona (tratto via Genova via Flavia), via Odescalchi (tratto via Flavia via del Mare), viale Italia, via Firenze (tratto compreso tra via Latina e via Flavia, area alimentari del mercato settimanale), via Duca degli Abruzzi (tratto compreso tra via Trento e via Trieste con obbligo di svolta a destra nell’intersezione con via Trento), via Trieste (tratto via Duca degli Abruzzi via Odescalchi), via Regina Margherita (tratto via Lazio piazza della Vittoria).

Sempre a partire dal 10 aprile è vietata la sosta in via Regina Elena (lato mare), mentre è in vigore il divieto di transito in via Livorno (tratto via Trieste viale Italia), via Napoli (tratto via Venezia viale Italia), via La Spezia (tratto via Trieste viale Italia), via Palermo (tratto via Venezia viale Italia) via Venezia (tratto via Fiume via Ancona). Inoltre, sempre dal 10 aprile fino alle 6 del 13 aprile, senso unico di marcia (direzione mare) in via Flavia nel tratto compreso tra via Odescalchi e il lungomare Regina Elena ad eccezione dei mezzi di soccorso e di emergenza.

Infine in via Trieste incrocio via Palermo direzione obbligatoria a sinistra, in via Lazio incrocio con via Regina Margherita direzione obbligatoria a sinistra, in via Venezia incrocio con via Fiume direzione obbligatoria a destra, in via Napoli incrocio via Rapallo/via Venezia direzioni consentite destra e sinistra, in via Spinelli incrocio via Bari/via Catania direzioni consentite sinistra e destra, in via Catania incrocio via Livorno direzione obbligatoria a destra, in via Regina Elena divieto di sosta (lato sinistro direzione Roma) nel tratto compreso tra via Cantoni e via Moretti, in via Spinelli intersezione via Taranto svolta a destra consentita ai soli mezzi di soccorso e di emergenza nonché ai pullman della linea urbana. 

I percorsi Cotral
Venerdì 10 aprile le corse da e per Ladispoli giunte in via Aurelia (ingresso nord) raggiungeranno: piazza Domitilla (linee da e per Cerveteri)  o la rotatoria compresa tra via Odescalchi con via Ancona (linee da e per Civitavecchia) per poi tornare indietro sullo stesso percorso in direzione via Aurelia (ingresso nord).
Sabato 11 e domenica 12 aprile per l’intera giornata le corse da e per Ladispoli giunte in via Aurelia (ingresso nord) percorreranno via Settevene Palo fino al capolinea posto all’interno del parcheggio di scambio di via Settevene Palo nord, per poi tornare indietro sullo stesso percorso in direzione via Aurelia (ingresso nord).

Più informazioni su