Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, scuola calcio, full di vittorie a Pasqua

Due primi posti, un secondo e un terzo, i rossoblù anche si conferma a prova di bomba

Più informazioni su

Il Faro on line – Due primi posti, un secondo e un terzo. La scuola calcio rossoblù anche a Pasqua si conferma a prova di bomba. Classe 2003, terzo posto nel torneo Italia-Croazia per i ragazzi di mister Campanile che scivolano in semifinale dopo un grandissimo girone eliminatorio. Sei squadre in tutto, due gironi. Casal Bernocchi e Spalato battuti. Sfuma per un episodio la finale dopo una partita combattutissima contro l’Honey. 

Classe 2004, primo posto nel Torneo Lupa Roma per i ragazzi di mister Rutilo che in finale battono 3-2 proprio gli organizzatori della Coppa. “Una gioia indescrivibile – spiega il responsabile della scuola calcio rossoblù, Massimiliano Di Giulio -. Arrivata dopo un torneo giocato sempre ad altissimi livelli. Spesso il calcio è strano e non premia sempre chi meglio si esprime in campo. Questa volta per nostra fortuna è accaduto il contrario. I ragazzi se lo meritano. Così come i 2003 stanno facendo una grande stagione. Davvero contento per loro”. 

Classe 2006, vincono il Torneo della Borghesiana i ragazzi di mister Plini. Dodici squadre in tutto, in mezzo anche una inglese. Alla fine il successo è tutto rossoblù. Finalissima vinta 5-4 dopo una girandolo di emozioni. “Per noi è stata una soddisfazione immensa – spiega il tecnico -. Eravamo solo in sei e pure i ragazzi si sono battuti come leoni andando a vincere un torneo di altissimo valore tecnico. Davvero una bellissima emozione”.

Secondo posto per i 2006 di mister Nini nel torneo Lupa Roma. I campioni che da due anni portano a casa successi e coppe scivolano contro i padroni di casa nella finalissima dopo un torneo tutto cuore e grinta. Fatali gli ultimi cinque minuti.

Più informazioni su