Seguici su

Cerca nel sito

Ater, nuovo documento di riordino licenziato dalla Giunta regionale

De Paolis (Sel): "L'Ater di Civitavecchia rappresenta una eccellenza per affrontare in modo risolutivo l'emergenza abitativa del territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il documento di riordino delle Ater del Lazio è stato licenziato dalla Giunta regionale questa mattina, come stabilito, con esplicito riferimento alla struttura di Civitavecchia. La nuova situazione prevede infatti una sola Direzione Generale, con sede a Roma, e sette Distretti territoriali corrispondenti alle Ater attuali, compreso il distretto di Civitavecchia. Ciò significa che il nostro lavoro per mantenere attiva la struttura del territorio ha ottenuto il primo importante risultato”. A dichiararlo è Gino De Paolis, Capogruppo Sel alla Regione Lazio.

“Ora la normativa deve fare il suo iter – prosegue De Paolis – prima in Commissione, poi in Consiglio regionale, ma questo primo passaggio è di fondamentale importanza, perchè si riconosce quello che abbiamo in questi mesi sostenuto e rivendicato: l’Ater di Civitavecchia rappresenta una eccellenza indispensabile per affrontare in modo risolutivo l’emergenza abitativa del territorio. Fin da subito quindi, in attesa di poter leggere il documento approvato, chiediamo che sia garantita anche l’autonomia gestionale e politica.

Un ringraziamento particolare – conclude – va al Presidente Zingaretti, al Vicepresidente Smeriglio, all’Assessore Refrigeri e alla Giunta tutta che ha saputo raccogliere le nostre osservazioni e comprendere l’importanza di un presidio Ater come quello di nostra competenza.”

Più informazioni su