Seguici su

Cerca nel sito

M5S: “Il Pd incassa tasse fuori e dentro l’area metropolitana”

Il consigliere Fortunato (M5s): "I giudizi ideologici non collimano con le reali esigenze"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Riassunto veloce… il Governo Renzi (Pd) taglia ai Comuni ed il presidente dell’Anci (associazione nazionale comuni italiani) Fassino (Pd) propone, per calmierare il danno, una nuova tassa che vada a gravare sugli utenti di porti ed aeroporti – dichiara Francesco Fortunato Consigliere Comunale M5s – L’unico neo, almeno nel nostro caso, è che i proventi della nuova gabella andranno a finire diritti diritti nelle casse dell’Area Metropolitana che è amministrata dal Pd. Ovviamente il Pd locale non ha tardato a far sentire la sua voce sulla faccenda ed infatti arriva puntuale il comunicato stampa del segretario locale Enrico Leopardo che con enfasi punta il dito accusatore”.

“Su Renzi, Fassino e Marino? Non sia mai…Bensì sulla coppia Cozzolino-Monti che, a suo dire, “stanno riducendo il porto da una ricchezza a una zavorra”, zavorra talmente tanto pesante che il Pd nazionale sta pensando appunto di alleggerire – continua il consigliere Fortunato – Ma il giovane segretario non si accontenta e tra una bordata e l’altra sentenzia: “Ogni altro Sindaco, che difendesse gli interessi dei civitavecchiesi, la tassa di transito la avrebbe chiesta ed ottenuta da tempo per aiutare i propri concittadini”.

Visti i risultati conseguiti in 18 mesi dalla sua giunta la dichiarazione, più che una critica a Cozzolino, sembra un j’accuse proprio nei confronti dell’ex sindaco Tidei… o magari si tratta solo dell’ennesimo scivolone dovuto alla troppa enfasi. Chissà.”

Più informazioni su