Seguici su

Cerca nel sito

Sequestrata una villa in località Lido Arcobaleno 

Denunciati il proprietario, l'impresa costruttrice e il direttore dei lavori 

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Comando Stazione di Terracina è intervenuto nella suggestiva zona balneare a pochi passa dal mare, per controllare  un cantiere nel quale si stava edificando una villa di oltre 100 mq posta su tre livelli. Sul cantiere stesso era stato apposto il cartello che indicava tutte le autorizzazioni,  ma al  personale intervenuto alla verifica dei documenti veniva esibito il  permesso a costruire in sanatoria,  rilasciato nell’anno 2013, corredato di una denuncia inizio lavori per demolizione e ricostruzione dell’immobile, mentre erano carenti  le autorizzazioni  relative al vincolo paesaggistico.Pertanto il manufatto veniva  posto sotto sequestro giudiziario.

Il  proprietario del fondo, proveniente dal frusinate,  D.m.p,  di anni 55 , nonché l’impresa costruttrice e il direttore dei lavori, sono stati deferiti  all’A.G.,  per violazione alle norme urbanistiche e paesistiche. L’edificazione stava per essere portata a termine in tutta fretta, ma l’intervento tempestivo degli uomini della  forestale che ha sequestrato il cantiere,  ha bloccato i lavori quando stava per essere ultimata la struttura in cemento armato.

Più informazioni su