Seguici su

Cerca nel sito

Parco archelogico, il Comitato incontra il Commissario per la riserva statale del litorale

Presentato il Primo Rapporto per un sistema archeologico integrato fra Ostia e Fiumicino

Più informazioni su

Il Faro on line – Continua l’opera di sensibilizzazione e conoscenza di  tutti coloro che per vari motivi sono o potrebbero essere coinvolti nella realizzazione di un sistema integrato dei siti archeologici di Ostia e Fiumicino che tenga in considerazione anche la necessità di creare occasioni di lavoro diffuso sul territorio. In questa ottica, il Comitato giorni fa ha incontrato il dott. Vito Consoli, Commissario ad acta per la Riserva Naturale Statale del Litorale.

Durante l’incontro, il Commissario ha illustrato il suo programma di lavoro, iniziato da circa due mesi e che procederà con la Valutazione Ambientale Strategica, Vas, presa visione del territorio e stesura di una serie di schede con particolare attenzione a impatto su turismo, agricoltura, valorizzazione dei siti, salvaguardia del territorio da un punto di vista idrogeologico, paesaggistico e ambientale, per poi concludersi con la stesura del Regolamento di Gestione della Riserva.

Il Comitato ha illustrato il lavoro fin qui svolto e presentata la redazione del Primo Rapporto per un sistema archeologico integrato fra Ostia e Fiumicino, che al momento contiene le schede relative ai siti di epoca romana e ai siti ambientali, e il lavoro che si sta avviando per estendere la mappatura anche ai siti di epoca preistorica, protostorica e di epoca etrusca. Consoli ha mostrato un grande interesse per il rapporto, giudicandolo utilissimo per il loro lavoro. È della scorsa domenica la visita di una nutrita delegazione di rappresentanti di imprese e artigiani aderenti alla Cna – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e media Impresa.

Più informazioni su