Seguici su

Cerca nel sito

Il celebre Filoso Masullo presenta il nuovo saggio di Agnisola

Sabato 18 aprile 2015, ore 17 Pinacoteca Comunale

Più informazioni su

Il Faro on line – Il celebre filosofo Aldo Masullo a Gaeta presenta il nuovo saggio di Giorgio Agnisola “L’avvertimento dell’oltre in Morandi, Rothko e Manzù”. Sabato 18 aprile 2015, alle ore 17, la Pinacoteca Comunale d’Arte Contemporanea, in Via De Lieto 2 a Gaeta,  ospita  l’evento di grande profilo culturale. “L’avvertimento dell’oltre – si legge in quarta di copertina – trama l’arte contemporanea: un avvertimento che può cogliersi nel profondo dell’espressione come riflesso di un’ansia, come turbamento e ricerca non di rado drammatica di ragioni e sensi del mistero della vita. Una ricerca in genere non inquadrabile in un ambito confessionale, che non assume l’ansito di una speranza coltivata come dichiarata religio, ma che può essere vivissima, attingere più di tante pallide e retoriche manifestazioni confessionali alla sapienza del mistero”.

“Come nel caso di tre grandi artisti del Novecento – Morandi, Rothko e Manzù – di cui l’autore, conosciuto critico d’arte, indaga l’opera e la vita”. Ad illustrare il volume del critico d’arte Agnisola, è Aldo Masullo, tra i più grandi filosofi viventi, insignito di onorificenze e riconoscimenti internazionali. Nato ad Avellino nel 1923, Masullo trascorre l’infanzia a Torino per poi trasferirsi a Napoli dove compie gli studi prima in filosofia, e poi in giurisprudenza formandosi  con Aliotta e Carbonara. Abbraccia la professione di avvocato che poi abbandona per dedicarsi alla filosofia e all’insegnamento  di Filosofia teoretica e di filosofia morale all’Università Federico II di Napoli, non trascurando periodi di ricerche e di insegnamento in Germania. È autore di numerosi saggi e testi  e ha collaborato per anni con il “Mattino” di Napoli. Ha praticato la politica attiva a Napoli ricoprendo tra l’altro le cariche di Deputato e di Senatore. 

Più informazioni su