Seguici su

Cerca nel sito

All’ex pomodorificio anche un sito agroindustriale

Il sindaco Mazzola: "Un progetto di comune accordo con Regione Lazio e Arsial. L’obiettivo è il recupero totale della struttura"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo il centro polifunzionale per la sicurezza, all’ex pomodorificio andremo a realizzare un sito agroindustriale. Stiamo già lavorando al progetto. L’obiettivo è un recupero completo”. Lo spiega il sindaco Mauro Mazzola, all’indomani della firma del protocollo d’intesa con Arsial, per la creazione del centro di Protezione Civile, Vigili del Fuoco e dell’Ares 118. “Predisporremo una variante al piano regolatore generale per un progetto di sviluppo agroindustriale, teso alla valorizzazione delle produzioni agricole del nostro territorio, che coinvolgerà la parte della struttura non utilizzata. – prosegue – Quello che mi preme è il recupero dell’ex conservificio, per riconsegnarlo in tutta la sua interezza e per faro tornare a essere un valore economico per Tarquinia, dopo anni di abbandono. Su questo aspetto c’è piena sintonia con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’amministratore unico di Arsial Antonio Rosati, che ringrazio ancora una volta”. ù

Il primo cittadino, infine, sottolinea il lavoro svolto in queste settimane dai volontari della Protezione Civile nella bonifica dell’ex conservificio: “Hanno fatto un lavoro eccellente. Quando siamo entrati abbiamo trovato una situazione di grave degrado. In pochi giorni hanno ripulito l’area, senza lesinare energie”. 

Più informazioni su