Seguici su

Cerca nel sito

Amministrazione: profondo cordoglio per la scomparsa del rabbino Toaff

Il sindaco De Meo: "La stima, la cittadinanza onoraria, la collaborazione... tutto questo e molto altro ci mancheranno dell'amico Toaff"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Fondi esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Elio Toaff, Rabbino Capo Emerito della Comunità Ebraica di Roma e amico della Città di Fondi. “La profonda stima dell’intera comunità fondana nei confronti di Elio Toaff – ha dichiarano il Sindaco Salvatore De Meo e l’Assessore alla Cultura Lucio Biasillo – affondano le radici soprattutto nel profondo legame che lo univano a Fondi sin dal 1983, con il conferimento della cittadinanza onoraria, unitamente alla consegna delle chiavi della Città, a suggello della pacifica convivenza e della concordia tra la cittadinanza fondana e la comunità ebraica, sin dall’insediamento di quest’ultima a Fondi nel primo secolo a.C. nel quartiere della Giudea, che Toaff aveva sempre testimoniato”.

“In ragione di questo secolare legame, avevo recentemente colto l’occasione per invitarlo nuovamente a Fondi per rinsaldare il sentimento di amicizia che lo legava a noi, prospettando lo svolgimento di una manifestazione sulla cultura ebraica promossa dall’Amministrazione comunale – conclude il sindaco De Meo – dove a creare un clima di festa e di accoglienza avrebbero concorso una serie di iniziative culturali nel rigoroso rispetto della grande tradizione ebraica. Ad Elio Toaff dedicheremo la giornata di presentazione degli atti del Convegno di Studi “Gli Ebrei a Fondi e nel suo Territorio” curata dal prof. Giancarlo Lacerenza”.

Più informazioni su