Seguici su

Cerca nel sito

Cile, si risveglia il vulcano Calbuco

Il Faro on line - E' allarme nel sud del Cile a causa del vulcano Calbuco che è entrato in fase di eruzione dopo quarantatre anni di inattività. Le autorità hanno subito ordinato l'evacuazione preventiva della popolazione residente nel raggio di una ventina di chilometri. Nell’area si stima che vivano 1500 persone. Per loro, sfollati, sono state predisposte delle stanze in alcuni alberghi. Nella zona dove è situato il vulcano, circa 1.000 chilometri a sud di Santiago, secondo l’Osservatorio vulcanologico della cordigliera delle Ande, la sismicità presenta sulla base di una serie di monitoraggi delle variazioni.  Calbuco si trova nella regione di Los Lagos a sud da Santiago del Cile. Tutti i voli fra la capitale e la città meridionale di Puerto Montt sono stati sospesi. Il fumo e le ceneri del vulcano sono visibili nella maggior parte del sud del Cile e dall’Argentina.
Daniela Pozone
 

Più informazioni su

Più informazioni su