Seguici su

Cerca nel sito

Fiera Internazionale dell’Economia del Mare, oggi l’inaugurazione

Ottava edizione dello Yacht Med Festival

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ in programma venerdì 24 aprile alle ore 11.00 all’ingresso del Villaggio (Largo Bonelli), la cerimonia di inaugurazione dell’Ottava edizione dello Yacht Med Festival di Gaeta. Parteciperanno autorevoli rappresentanti istituzionali, associativi e imprenditoriali e autorita’ civili, militari e religiose nazionali, regionali e provinciali. Prende così il via la Fiera Internazionale dell’Economia del Mare, che anche quest’anno richiamerà visitatori e operatori da ogni parte d’Italia e del Mediterraneo. Il programma degli eventi e dei momenti di approfondimento anche quest’anno è ricco di appuntamenti di rilievo nazionale e internazionale, tutti all’insegna della qualità.
Protagonista dell’Area Med sarà il Club dei Borghi più Belli d’Italia che animerà la tradizionale Piazza Italia (Piazzale Caboto), dedicata alle produzioni tipiche agroalimentari e artigianali del nostro Paese.

Ogni giorno sono in programma veri e propri viaggi nei sapori e nelle tradizioni di alcuni tra i borghi più caratteristici d’Italia, come Castiglione del Lago e Il Trasimeno, Furore e Conca dei marini (SA), Rocca San Giovanni (CH), Cefalù e la Sicilia, i borghi di Calabria, Sicilia, Umbria e Puglia. La provincia di Latina sarà rappresentata da Sperlonga e Campodimele. Grande novità di quest’anno, l’esposizione a terra delle imbarcazioni, che faranno da cornice all’area Yacht, come sempre composta da cantieri, imprese di servizi e accessoristica. Confermato anche il Yacht Charter Expo, dedicato alle vacanze in barca.

Il Golfo di Gaeta si conferma palcoscenico ideale per le prove in mare, elemento attrattivo per le imprese della nautica da diporto che possono così mostrare le peculiarità dei loro prodotti direttamente “in azione”. Regina della banchina Caboto sarà, invece, ancora una volta la Nave Scuola della Guardia di Finanza “Giorgio Cini” che ospiterà a bordo importanti eventi culturali. Ogni giorno sono in programma degustazioni, mostre e spettacoli musicali.
C’è grande attesa, infine, per la Prima Giornata Nazionale sull’Economia del Mare del 30 aprile: un grande e innovativo convegno strutturato su tre tavoli di lavoro tematici che si svolgeranno contestualmente a Gaeta, La Spezia e Venezia, collegate reciprocamente in videoconferenza. L’obiettivo è quello di individuare proposte concrete e realizzabili in breve tempo. Saranno coinvolti autorevoli relatori legati al mondo della pesca e dell’acquacoltura (primo tavolo), allo shipping e alla logistica (secondo tavolo) e del turismo costiero e nautico (terzo tavolo).

Oltre all’inaugurazione della manifestazione sono in programma i seguenti appuntamenti:
animazione per bambini (trampolieri, spettacoli di magia, baby dance e balli di gruppo) a cura dell’Associazione Allegra Carovana; inaugurazione Mostre in collaborazione con la Scuola Nautica della Guardia di Finanza. Si tratta delle due mostre presso la Caserma Bausan “Un mare di particolari” a cura del Circolo fotografico Oltre le immagini e “I pittori di marina” a cura dell’Associazione Pittori di Marina dello Stato Maggiore della Marina Militare e della mostra allestita sulla Nave Scuola Giorgio Cini “Il Mandala e il Mare nell’immenso divenire” di Ida Maltempo. 
Presentazione libro AlfaAlfa ZuluZulu dell’Ammiraglio Salvatore Grillo (Area Forum); degustazione “Il pescato di lago e la fagiolina del Trasimeno” dei borghi di Castiglione del Lago e Il Trasimeno a cura del Club dei Borghi più Belli d’Italia (Piazza Italia); sibizione degli Ex Novo “La Posteggia” lungo tutto il Villaggio YMF.

Più informazioni su