Seguici su

Cerca nel sito

Santori (Ld): “Le bugie del sindaco Montino, i cittadini ricordano tutto”

Presentata dal consigliere regionale un'interrogazione per fare chiarezza sul progetto della strada-argine ad Isola Sacra

Più informazioni su

Il Faro on line – “Esterino Montino sembra improvvisamente essersi dimenticato del suo corso politico, iniziato da Presidente della circoscrizione XIV che racchiudeva l’attuale Comune di Fiumicino, da assessore comunale, da consigliere Regionale e Vicepresidente della Regione Lazio fino alla data odierna addirittura sindaco di Fiumicino. Quasi 30 anni quindi direttamente responsabile di questo territorio, con decine di promesse mai mantenute su Isola Sacra, che oggi sembra vergognosamente dimenticare” – afferma il consigliere regionale Fabrizio Santori (Ld).

“I cittadini ricordano tutto, – prosegue Santori – anche quei primi ordini del giorno datati 1985 che sono oggi memoria storica del fallimento politico di Montino su questo quadrante della città che oggi amministra, nascondendosi in silenzi inauditi, omertà politiche varie con tanto di scaricabarile nei confronti della Regione Lazio che sinceramente rasenta l’assurdo”.

“Per questo ho presentato un’interrogazione immediata in Consiglio Regionale per chiedere finalmente chiarezza sul progetto della strada-argine ad Isola Sacra e sul futuro dei cittadini, per non assistere più a squallidi rimandi di competente e promesse disattese. Ho modo di pensare che questo mio atto – prosegue Santori – sia servito realmente a mettere di fronte alle proprie responsabilità questa Amministrazione comunale con i cittadini”.

“Proprio oggi,  – conclude il consigliere Santori – dopo anni di silenzio, sono stati convocati in una Commissione straordinaria, che spero possa soddisfare le richieste di trasparenza e legalità, che porremo anche al presidente Zingaretti nella prossima seduta del consiglio regionale”.

Più informazioni su