Seguici su

Cerca nel sito

Approvato il bilancio consuntivo 2014 della Tarquinia Multiservizi

Il sindaco Mazzola: "Al mio arrivo, nel 2007, i debiti erano tanti. Oggi in questa azienda lavorano 21 persone"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Da azienda “mangia soldi” a società che produce utili”. Così il sindaco Mauro Mazzola commenta l’approvazione del bilancio consuntivo 2014 della Tarquinia Multiservizi, con un attivo di oltre 41mila euro, in crescita esponenziale se confrontato con quelli del 2012 e 2012, pari a 500 euro e 20mila euro. “Ciò testimonia una grande attenzione alla gestione della Tarquinia Multiservizi, che ha caratterizzato quest’Amministrazione – prosegue il primo cittadino – Al mio insediamento nel 2007, abbiamo trovato una situazione debitoria pesante, frutto di una conduzione a dir poco allegra della società, che aveva causato debiti milionari. In otto anni abbiamo portato avanti un difficilissimo processo di risanamento, con scelte coraggiose, che ha permesso di riportare all’attivo la società e di renderla un modello virtuoso”.

I numeri della relazione presentata dai tecnici delineano un’azienda solida che mantiene un equilibrio economico-finanziario generale, con l’estinzione di tutti i debiti, e, in termini gestionali, di qualità dei servizi offerti dalle farmacie e dalla mensa scolastica. “Nessuna ricetta economica miracolosa, solo tanto olio di gomito per riportare in linea di galleggiamento la società – aggiunge il sindaco Mazzola – Abbiamo tagliato gli sprechi, razionalizzato le risorse, contenuto le spese, sempre con un occhio di riguardo all’aspetto sociale, mantenendo inalterati i livelli occupazionali. Oggi nella Tarquinia Multiservizi lavorano 21 persone”. 

Più informazioni su