Seguici su

Cerca nel sito

Un fine settimana all’insegna della cultura

L'Associazione Andromeda: "I nostri grafici hanno creato il busto di Nerone, simbolo del nostro territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – Anche la città di Anzio partecipa alle celebrazioni della Giornata Mondiale del Libro grazie all’iniziativa dell’associazione Andromeda che, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio della Regione Lazio e del Comune di Anzio – Assessorato alle Attività produttive, e con la collaborazione dell’associazione Asylum Games e della Bottega della Lettura, organizzerà ad Anzio in piazza Pia e Piazza Garibaldi, dal 1 al 3 maggio 2015, la Mostra mercato del libro, del Fumetto e del Vinile “Antium Heroes”. Per gli appassionati collezionisti sarà una ghiotta occasione per trovare edizioni ormai fuori catalogo di opere letterarie, oppure i numeri mancanti alla collezione di fumetti iniziata fin da bambini.

Ma anche una occasione di tuffarsi nel passato di un un mondo ormai superato dalle nuove tecnologie digitali, ma ancora ricco di fascino e carico di ricordi, il mondo del disco in vinile, 45 o 33 giri, ma anche 78 giri suonati da grammofoni dell’epoca, che, dopo tanti anni di onorato servizio, ancora risplendono nei salotti di molte case. Il busto di Nerone, simbolo del patrimonio storico, culturale e archeologico della città, campeggia al centro del brand creato per l’occasione dai grafici dell’associazione Andromeda. Un accostamento ideale. Anzio e i suoi eroi, Nerone appunto, ma anche anziati che si sono costruiti una solida reputazione in campo letterario e del fumetto in particolare, come Gabriele Dell’Otto, trasferitosi negli Stati Uniti dove disegna fumetti e cartoni animati per la Marvels e altre industrie di cartoons. Tra i vari ospiti che onoreranno con la loro presenza la manifestazione, spicca Mauro Laurenti della Scuola Romana del Fumetto, nonché rinomato disegnatore di Zagor e di Dampyr.

Anche per quanto riguarda l’intrattenimento saranno numerosi gli ospiti. Tra questi Marco Piccirillo, in arte SuperMarco, e Mattia Carola, in arte Mr.Cartoon, che canterà le più belle sigle TV di cartoni animati. In ambito locale saranno presenti la Pro Loco Città di Anzio e il Centro di Ricerca e documentazione sullo sbarco e la battaglia di Anzio che presenteranno pubblicazioni sui personaggi e sul territorio cittadino. La manifestazione si è avvalsa della collaborazione di Carlo Meconi, titolare della Bottega della Lettura di Anzio. Nelle giornate della manifestazione si svolgeranno inoltre vari tornei aperti a tutti organizzati dall’associazione Asylum Games e per finire la città accoglierà l’arrivo dei Cosplayers.

Il Cosplay, nato in Giappone alla fine degli anni 70 e indica la pratica di indossare un costume che rappresenti un personaggio, dei fumetti, della musica, del cinema o di pura fantasia,  riconoscibile in un determinato ambito e interpretandone il modo di agire. Grazie all’abile regia di  Mario Donati Lombardini e la partecipazione straordinaria di “Drow” Viviana Vignali e “Uruk-hai” Marcello Monti (cosplayers professionisti), domenica 3 maggio, presso i locali all’aperto dell’Oasi di Ponente, in via Riviera Zanardelli, si svolgerà infatti la prima edizione dell’ “Antium Heroes Cosplay Contest” 

Più informazioni su