Seguici su

Cerca nel sito

La Boxe Latina piange Ivan Stolfi, pugile di San Marino

Boxe Latina in lutto per la morte di Ivan Stolfi, 25 anni, pugile di San Marino, ma che per anni si è allenato presso il Palaboxe 

Più informazioni su

Il Faro on line – “Fatali le conseguenze di un incidente in moto dello scorso 16 marzo in India, dove si allenava insieme al maestro Fabrizio Petroni. L’ultimo combattimento in Italia lo aveva sostenuto da tesserato della Boxe Latina. È stato ricordato in palestra con un minuto di silenzio, contemporaneamente ad una messa nella sua città d’origine. È stato osserveremo un minuto di silenzio, ricordando l’uomo e l’amico”. Questo il sentire comune della Boxe Latina, il pensiero alla famiglia di Ivan, alla fidanzata Saffron e al maestro Fabrizio Petroni: “Tutta la famiglia della Boxe Latina vi è vicina, non lo dimenticheremo Mai. Rimarrà per sempre uno di noi, abbiamo passato dei momenti bellissimi insieme e così continueremo a ricordarlo. Per la Boxe Latina non è solo la perdita di un nostro pugile, perché così lo abbiamo sempre considerato, ma soprattutto la perdita di un ragazzo vero, sincero, educato sorridente e bello! Così continueremo a ricordarlo”.

Allo Schoolboy della Boxe Latina porta bene la riunione della Cona Boxe in via di Trigoria a Roma. Nella categoria 56 kg Simone ha battuto l’ucraino Stanislav Kampov della Boxe Laurentino. Tre riprese da condotte con ritmo e precisione nei colpi portati a segno. Il lavoro paga e al termine dell’incontro il verdetto di vittoria è stato unanime. Nella stessa giornata da registrare anche la sconfitta ai punti per Angelo Marchetto (Youth 60 kg). Una decisione che ha sorpreso lo staff pontino, nell’occasione rappresentato dal maestro Antonio Dubla. Prime due riprese controllate e vinte da Marchetto, prima di lasciare spazio nella terza ed ultima ripresa all’iniziativa di Federico Messina (Universo Boxe), che deve aver convinto i giudici ad optare per quest’ultimo. I complimenti ricevuti a fine riunione dagli staff dei pugili avversari e delle altre società partecipanti, dicono sicuramente più di ogni commento aggiuntivo.

Più informazioni su