Seguici su

Cerca nel sito

Una vittoria per la Caffè Circi che vince nettamente con la Nuova Serramanna 

Pallavolo femminile, vittoria nella penultima giornata del campionato di serie B2 

Più informazioni su

Il Faro on line – Quella conquistata davanti al proprio pubblico è stata la terza vittoria nelle ultime cinque partite per la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli che sale a 30 punti nella classifica del girone G con due punti di vantaggio sulla zona rossa e un’ultima partita ancora da giocare. “Siamo soddisfatti per l’approccio che abbiamo avuto a queste ultime partite della stagione nelle quali abbiamo sfidato le prime quattro squadre della classifica – spiega Roberta Tramontozzi, capitano della Caffè Circi – sapevamo di dover giocare al massimo fino all’ultima giornata e così sarà, quindi ci aspetta un’altra settimana di duro lavoro che ci porterà all’appuntamento di Cave”.

“Riguardo la partita con la Nuova Serramanna siamo felici del risultato e del gioco che siamo riuscite ad esprimere, ora l’attenzione deve essere massima per chiudere il campionato con il massimo della concentrazione”. In avvio di partita l’allenatrice Daniela Casalvieri schiera la Caffè Circi con Vaccarella in palleggio e Tramontozzi opposto, di banda Cammisa e Battaglini, Pop e Ricciardi centrali e Del Bono libero, poi nel corso del match c’è stato spazio per Ginevra Russo che ha esordito in serie B2, poi nel terzo spicchio di gara sono entrate anche Noemi Noschese e Francesca Bonini. L’avvio di partita è piuttosto equilibrato (8-7 12-8 e 14-12) poi la Caffè Circi si stacca nel finale con Ricciardi protagonista di una sequenza di punti che portano il match sul 22-18 con il capitano Tramontozzi che archivia il set con l’ace che vale il 25-20.

Nel secondo la Caffè Circi controlla il risultato (11-5) ma il gioco è effervescente e gli scambi sono lunghi e combattuti con la tribuna che dispensa applausi anche per le avversarie: il parziale si chiude sul 25-14. Nel terzo set il Serramanna deve per forza vincere così l’avvio è combattuto ma il Sabaudia ha fretta di chiudere (10-6) e continua a crescere (15-9) inchiodando il risultato sul 25-14 che chiude i conti.  “Sono contento del risultato e ringrazio il pubblico presente, compreso il settore giovanile – chiude Alessandro Pozzuoli, presidente della Sabaudia Pallavolo – la partita? Abbiamo fatto il nostro dovere, tutte le giocatrici hanno dato il massimo e di questo sono molto contento”.

Più informazioni su