Seguici su

Cerca nel sito

Fondi alluvione 2012, dalla Provincia oltre 1 milione e 600 mila euro

Il sindaco Caci: "Siamo l'unico comune che destinerà il 25% ai privati, la buona Amministrazione ha portato ottimi risultati"

Più informazioni su

Il Faro on line – La Provincia di Viterbo ha erogato al Comune di Montalto di Castro 1.665.031,34 euro a seguito dell’alluvione del novembre 2012. Di questi, 1.248.773.26 euro sono stati destinati al Comune a parziale rimborso delle somme già spese per il ripristino dei danni subiti alle strutture pubbliche, mentre i restanti 416.257,76 euro ai cittadini colpiti dall’evento calamitoso. Un importante risultato raggiunto che vede Montalto di Castro unico Comune della provincia di Viterbo che ha eseguito, nei tempi, tutta la procedura amministrativa per il risarcimento del danno a privati e imprese, secondo le modalità previste dal decreto del Presidente della Regione Lazio (n.235 del 23/07/2014). 

Durante la fase burocratica, la giunta comunale ha approvato gli elenchi dei soggetti ammessi al contributo e ora sarà definito l’importo da corrispondere ad ogni beneficiario che a suo tempo aveva presentato domanda di risarcimento.
“Un importantissimo risultato raggiunto – afferma il sindaco Sergio Caci – grazie alla Prefettura, alla Regione Lazio, alla Provincia di Viterbo e agli uffici comunali che hanno lavorato costantemente ottenendo il contributo a seguito della richiesta di calamità naturale inviata subito dopo l’alluvione del 2012. La buona amministrazione ha portato ottimi frutti. Ci siamo impegnati da subito – continua il sindaco – per portare a casa quello che ai cittadini del territorio spettava di diritto”.

“L’amministrazione comunale ha infatti confermato la volontà di destinare a soggetti privati e imprese il massimo della percentuale prevista, cioè il 25%, dei fondi di risarcimento riconosciuti all’ente dal soggetto attuatore (la Provincia di Viterbo). Ringrazio – conclude il primo cittadino – tutti gli uffici che hanno lavorato insieme a noi affinché questo importante obiettivo fosse raggiunto”.

Più informazioni su