Seguici su

Cerca nel sito

“RiservAmica”, Festa delle Riserve 

Aperte al pubblico le più belle tra le Riserve naturali del Corpo forestale dello Stato

Più informazioni su

Il Faro on line – Per il terzo anno consecutivo torna “RiservAmica”, l’iniziativa organizzata dal Corpo forestale dello Stato attraverso l’Ufficio per la Biodiversità ed i suoi 28 Utb – Uffici Territoriali per la Biodiversità: l’evento si terrà domenica 10 maggio 2015 con l’obiettivo di far meglio conoscere a tutto il pubblico italiano le aree protette gestite dal Corpo forestale dello Stato, una rete composta da centotrenta gemme verdi ricche di foreste, biodiversità e storia che attraversa l’intero Paese. La Festa avrà come di consueto un tema conduttore, che per il 2015 è quello del programma didattico Chef della Natura, volto a sottolineare le interrelazioni energetiche, biologiche e nutritive esistenti tra tutti i componenti degli ecosistemi naturali anche in collegamento con l’ Expo 2015.

Durante la Festa i visitatori riceveranno la tessera Cercatori di Riserve, un invito a scoprire l’intera rete di Riserve del Cfs collezionando i timbri di quelle visitate. Sarà anche una nuova occasione per conoscere meglio i tanti compiti istituzionali portati avanti dagli uomini e dalle donne del Corpo forestale dello Stato, realizzati quotidianamente a tutela della biodiversità e della legalità ambientale. In tale occasione l’Utb di Fogliano, uno dei due Utb presenti nel Lazio, guiderà il pubblico nella Foresta demaniale presente presso il Centro visitatori del Parco Nazionale del Circeo. Il Parco Nazionale del Circeo è stato fondato nel 1934 e rappresenta una delle aree protette più antiche d’Italia tradizionalmente gestite dal Corpo forestale dello Stato che, al momento, ne amministra le aree naturali demaniali attraverso il personale dell’UTB di Fogliano.

Composto da numerosi ambienti naturali diversi e di grande pregio – foresta planiziale, laghi salati, dune marine, un promontorio e perfino un’isola – è un territorio di grande valenza naturalistica ed insolita bellezza e che al suo interno ospita anche una città, Sabaudia, capolavoro dell’architettura razionalista. Grazie al personale locale del Cfs la giornata del 10 maggio offrirà gratuitamente al pubblico una serie di iniziative quali visite guidate nella foresta demaniale – adatte anche a diversamente abili – laboratori didattici e mostre ambientali, proiezioni naturalistiche, dimostrazioni di attività ippomontate e cinofile per illustrare il rapporto uomo-animale.

Più informazioni su