Seguici su

Cerca nel sito

Noi con Salvini dice no all’arrivo dei richiedenti asilo

Boni e De Angelis: "Noi con Salvini Ardea è pronta a scendere in piazza a fianco dei cittadini"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il sindaco Luca Di Fiori ha comunicato che il prefetto di Roma ha disposto l’arrivo di 50 rifugiati politici nel comprensorio della Lupetta, ai confini con il comune di Anzio. Noi con Salvini Ardea chiede come sia possibile ospitare e sostenere 50 profughi quando questo territorio è già flagellato dal degrado. Siamo sicuri che siano profughi? O sono richiedenti asilo in attesa che gli venga riconosciuto lo status di rifugiati politici? Perchè c’è una bella differenza visto che i dati nazionali parlano chiaro e cioè che solo ad una piccola percentuale gli viene riconosciuto” – dichiarano Marco Boni e Angelo De Angelis, del gruppo Noi con Salvini.

“Significherebbe che fino ad allora saranno comunque clandestini. È di questi giorni la notizia che in alcuni quartieri del territorio come la Nuova Florida, i cittadini si sono riuniti e organizzati per controllare il territorio durante le ore notturne a causa dei numerosi furti nelle abitazioni con relative autovetture dei proprietari – continuano Marco Boni e Angelo De Angelis -. Tutto questo grazie al prefetto che invece di mandarci più forze dell’ordine pensa bene di aumentare l’illegalità inviandoci altri immigrati”.

“Inoltre sembra che questo sia solo il primo arrivo, perchè in viale Marino a Tor San Lorenzo si sta eseguendo la ristrutturazione dell hotel ‘Le Palme’ con la previsione di ospitare altri clandestini – conclude il comunicato -. Quello che noi ci domandiamo e che penso tutti i cittadini si domanderanno, è mai possibile che quando si tratta di riparare strade scuole parchi non ci sono mai i soldi, sempre più tagli alle forze dell’ordine, invece quando si devono ospitare con vitto e alloggio i profughi o presunti tali, come per incanto escono subito i fondi? Chiediamo inoltre al Sindaco di verificare che la suddetta  struttura su viale Marino non sia adibita, come si vocifera,ad ospitare altri profughi. Noi con Salvini Ardea è pronta anche a scendere in piazza a fianco dei propi cittadini e di tutte quelle forze politiche che si riconoscono nei valori della legalità e del rispetto delle regole”.

Più informazioni su