Seguici su

Cerca nel sito

Regionali, Agostini (Pd): “Candidati non in linea con i valori del Pd”

Il Consigliere regionale: "Siamo di fronte a una deriva del Pd che va fermata immediatamente"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Leggo con apprensione le notizie che giungono dalle campagne elettorali di alcune regioni e di qualche comune, anche del Lazio, a proposito di esternazioni non proprio coerenti con i valori del partito democratico. Siamo di fronte a una deriva che va fermata immediatamente. Il partito democratico nasce per aggregare tutte le forze di centrosinistra, unite da un comune sentire in materia di democrazia, diritti civili, libertà, solidarietà, giustizia sociale, oltre che da una storia comune che nasce dalla Resistenza e ne propaga l’origine antifascista” – Lo dichiara in una nota il consigliere regionale del Partito Democratico, Riccardo Agostini.

“Qualcosa di sostanzialmente diverso rispetto alle larghe coalizioni – continua Agostini – che oggi supportano candidati del Partito Democratico alle prossime elezioni regionali, nelle quali oggi più che in passato sono stati aggregati soggetti politici e singoli candidati che nulla hanno a che fare con le nostre origini, e anzi le combattono e le contraddicono apertamente”.

“I fautori del ‘vincere a tutti i costi’ – conclude il Consigliere – producono questo annacquamento. Ma questa necessità non può prescindere da tutto: ci si candida per vincere, ma a volte è meglio perdere con le proprie idee e con i propri valori che vincere con quelli degli altri.” 

Più informazioni su