Seguici su

Cerca nel sito

Ottima riuscita del sit-in di protesta, organizzato dal Coordinamento Scuole 

Il sit in tenutosi in piazza Anco Marzio è stata un'esplosione di colori e di gioia

Più informazioni su

Il Faro on line – “Piazza Anco Marzio, teatro della manifestazione, è letteralmente esplosa di colori e di gioia. Artefici di questo meraviglioso momento di partecipazione, sono stati docenti, personale ata, bambini, ragazzi e genitori che, ancora una volta, hanno voluto dire no al Ddl ‘La buona scuola’, messo in cantiere dal governo Renzi. I punti nevralgici della Riforma, quelli che potrebbero snaturare l’idea di scuola pubblica, sono stati rappresentati nel corso di una pantomima, che vedeva gruppi di docenti raggruppati in quadri esplicativi. Al centro della piazza erano stati stesi teli bianchi su cui i bambini hanno rappresentato la loro ‘Buona Scuola’” – afferma in un comunicato Mirella Arcamone, del coordinamento delle scuole.

“A fare da cornice alla rappresentazione – continua il comunicato -, letture di articoli del Ddl e della Lip (legge di Riforma della scuola di iniziativa popolare), che da anni giace inascoltata in Parlamento Nel corso della serata si sono avvicendati numerosi interventi da parte di genitori e ragazzi che hanno espresso le loro idee e le loro perplessità sulla scuola che vorrebbe il Governo. A conclusione del pomeriggio di festa, il gruppo si è spostato verso il pontile e da li ha fatto volare verso il cielo una lanterna, a simboleggiare la necessità di fare luce sulla scuola, ribadendo a chiare lettere la necessità di una ‘Riforma si…ma non così’…Tutti d’accordo, in centinaia tra lavoratori e cittadini, hanno ribadito che la protesta non si ferma e ‘questa Legge non s’adda fare'”.

Più informazioni su