Seguici su

Cerca nel sito

Il Racing club fa sul serio

Pezone: "E’ stata davvero una stagione fantastica, ringrazio tutti i ragazzi per le emozioni vissute in quest’annata"

Più informazioni su

Il Faro on line – . La società del presidente Antonio Pezone sta lavorando, anzi ha quasi ultimato, i tasselli riguardanti la prossima stagione della prima squadra che sarà in Promozione grazie al titolo rilevato dal Torvaianica, compagine di Prima categoria che si è piazzata al secondo posto nel gruppo F e che non avrà problemi ad essere ripescata. “Abbiamo già preso accordi con alcuni giocatori e con il tecnico – dice Pezone -, ma è giusto aspettare il 1 luglio per gli annunci. Quello che posso assicurare è che il Racing farà un campionato ambizioso come è nello spirito della nostra società”.

Il club di Pezone è “fresco” di promozione nella categoria Giovanissimi d’Elite grazie al successo dei ragazzi di Tovalieri. “E’ stata davvero una stagione fantastica, ringrazio Sandro e tutti i ragazzi per le emozioni vissute in quest’annata” aveva detto a caldo il massimo dirigente del Racing che ora, con le sue selezioni giovanili agonistiche, si tufferà sui classici tornei di fine stagione. “Con gli Allievi 1998-99 parteciperemo alla “Neptunia Cup”, poi con lo stesso gruppo e con quello dei Giovanissimi 2000 giocheremo anche il “Podgora Cup”, torneo in cui siamo i detentori delle ultime due edizioni in entrambe le categorie. La Juniores, invece, sarà presente al torneo “Città di Grottaferrata” e dunque ci sono ancora delle partite da giocare per tutti prima di finire l’annata”.

Da venerdì 15 maggio, poi, il Racing club sarà impegnato in un enorme sforzo societario per organizzare e portare avanti il primo torneo “Frankie Garage”, dedicato alle categorie dagli Allievi fino ai Pulcini e i Piccoli Amici (questi ultimi senza classifica) e con la partecipazione delle migliori squadre di settore giovanile di Roma. Ci saranno ben quattro partite al giorno sui sei campi del centro Racing dalle ore 16 alle 20,30 e la kermesse si chiuderà il 15 giugno.
Ci sarà ancora da correre, dunque, per tutti i ragazzi del Racing. Se lo faranno con la brillantezza dimostrata durante tutto l’anno, per Pezone il merito è da ascrivere a uno dei migliori componenti dello staff tecnico del club.
“Voglio fare un pubblico plauso al “prof” Daniele Peluso che in collaborazione con Tiziano Siracusa ha curato tutta la parte atletica del nostro settore agonistico dimostrandosi un grande professionista” – conclude il massimo dirigente. 

Più informazioni su