Seguici su

Cerca nel sito

La festa della Primavera, all’Istituo Vega

Tra le novità di quest'anno anche la partecipazione dell'associazione Libera

Più informazioni su

Il Faro on line – Siamo al conto alla rovescia. Pochi giorni ed ore ci separano oramai dalla 4a edizione della Festa della Primavera che si terrà Giovedì prossimo 14 Maggio 2015 alle 16,30 in via delle Quinqueremi ad Ostia, nella strada e nell’area verde antistante la scuola elementare. Un evento atteso da mesi, costruito passo dopo passo dal Comitato Genitori, insieme agli operatori ed alle operatrici del Progetto Versus Levante e Infernetto (L.285/97), in collaborazione con una fitta rete di associazioni da tempo presenti ed attive sul territorio, fra le quali, da quest’anno Libera.

Fra le importanti novità dell’edizione di quest’anno, c’è proprio la partecipazione dell’associazione fondata da Don Ciotti, da sempre in prima linea nel combattere le mafie e le culture che le alimentano. Un segnale importante, che esprime la necessità imprimere un cambiamento profondo nella realtà del territorio. Un cambiamento che per avere radici solide, deve necessariamente poggiare sulla coscienza e sulle energie fresche di una cittadinanza in grado di riscoprire forme di attivazione e partecipazione.

Prendersi cura, insieme, del presente e del futuro della scuola,  dai percorsi di educazione e crescita dei nostri bambini e dei nostri ragazzi. Ricostruire la tela di un tessuto sano di relazioni e legami sociali. Sentire il quartiere circostante come proprio, come spazio comune da condividere e da difendere, da trasformare e valorizzare. Proprio come da anni avviene con il Progetto Piedibus, un autobus a piedi che permette, a tanti bambine e bambini di arrivare a scuola senza prendere la macchina, facendo movimento e socializzando fra loro.

Del resto i veri protagonisti della Festa della Primavera, saranno proprio i bambini e le bambine, gli adolescenti dell’ Ic Vega e del quartiere. Saranno i loro sorrisi ed i loro colori, i loro suoni ed i loro sogni ad animare ancora una volta gli spazi della scuola e del quartiere. Fra laboratori creativi, vela e sport, breakdance ed altri balli, musica, dolci ed allegria, trascorreremo insieme, felicemente e costruttivamente un bel pomeriggio, mettendo nella bottiglia e lasciando andare, un importante messaggio di condivisione e partecipazione.

Organizza: il Comitato Genitori Quinqueremi Insieme: al Progetto Versus Ostia Levante e Infernettoin collaborazione con: Giostra dei Girasoli, Bibliolibrò, Akuna Matata, Ostia che Cammina, Ostia Street Rockerz, Nauticlub, Salvamento, L’allegra Banderuola, Assistenza e Territorio, Filo dalla Torre, Titti Trucca Bimbi, Darwin.

Più informazioni su