Seguici su

Cerca nel sito

Fiera di Roma, Aurigemma (Fi): “Due anni di letargo di Zingaretti”

Il Capogruppo: "Per evitare di attendere altri due anni, saremo noi a portare avanti delle proposte"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Siamo contenti che, grazie alle nostre richieste in commissione commercio regionale, siamo riusciti a svegliare il Presidente Zingaretti. Infatti, oggi dopo due anni di amministrazione, il Governatore si è accorto del problema Fiera di Roma (partecipata della Regione)”. Lo dichiara in un comunicato, il capogruppo di Forza Italia alla Regione Lazio, Antonello Aurigemma. “In attesa dell’approvazione della delibera di valorizzazione della ex fiera – prosegue il comunicato – che giace in assemblea capitolina da oltre dieci anni, quest’amministrazione regionale non ha minimamente programmato o pianificato alcun tipo di progetto di sviluppo e innovazione del polo fieristico della Capitale d’Italia.

Difatti, negli ultimi due bilanci approvati da Zingaretti, non c’è la minima voce dove siano inseriti fondi, o meglio ancora un programma di rilancio del polo. Come si dice in questi casi meglio tardi che mai: dopo due anni Zingaretti s’è svegliato. Però, per evitare di attendere altri due anni per avere le dovute risposte, eventualità questa che porterebbe al fallimento e alla perdita del posto di lavoro per i dipendenti della Fiera, saremo noi a portare avanti delle proposte e a confrontarci insieme a tutte le parti coinvolte al fine di cercare di rilanciare un comparto – conclude – che dovrebbe rappresentare il volano dell’economia della nostra Regione”.

Più informazioni su