Seguici su

Cerca nel sito

Radar guasto, voli dirottati su altri scali…. un aeroporto sfortunato?

Continue "rotture" o "cambi di programma" per i poveri viaggiatori che restano in attesa

Più informazioni su

Il Faro on line – Traffico aereo in tilt su Fiumicino per il guasto di un radar presso lo scalo di Ciampino. Lo ha appreso dall’Enac l’assessore dei Trasporti della Regione Sardegna, Massimo Deiana ed è stato confermato dall’Enac. “Tutto ciò causerà importanti disservizi e disagi anche sui collegamenti aerei da e per l’Isola – fa sapere l’esponente della Giunta Pigliaru – siamo costantemente in contatto con l’Ente nazionale aviazione civile per tutti gli aggiornamenti sulla situazione”. “Al Centro di controllo Enav di Roma Ciampino – conunica l’Enav – per cause tecniche, intorno alle 13.30, c’è stato per dieci minuti un rallentamento nella presentazione dei dati radar. I sistemi di riserva previsti sono immediatamente entrati in funzione. Alcuni voli in arrivo a Fiumicino e Ciampino sono stati fatti atterrare su altri scali”.

A quanto viene confermato da fonti responsabili dell’Ente nazionale di assistenza al volo (Enav), il traffico aereo sugli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino non è mai rimasto bloccato a causa dell’anomalia verificatasi al centro di controllo di Ciampino. Comunque, sottolineano le stesse fonti, è prevedibile che ci vorrà del tempo perchè il sistema riprenda la piena funzionalità e le operazioni di decollo e di atterraggio, rallentate dai controllori di volo per motivi di sicurezza, ritornino ad una completa normalità.
In conseguenza al rallentamento delle operazioni di autorizzazione all’atterraggio e al decollo da parte dei controllori di volo, a causa dell’anomalia verificatasi al centro di controllo di Ciampino, a Fiumicino si sono verificati fino anche ad oltre un’ora. In ritardo in particolare i voli Alitalia diretti a Milano Linate, Cagliari, Catania e Palermo, o quelli per Stoccolma (Sas), Vienna e Lione (Easy Jet).

Più informazioni su