Seguici su

Cerca nel sito

Sanità: Pazienti in fila e scoppio di una rissa… la tensione è alta

La sanità è al tracollo e i malati preferiscono azzuffarsi

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ieri al Ser.D. di Ostia c’è stata una rissa tra alcuni utenti – afferma in una nota Cobas Asl Rm/D – cosa, peraltro, non nuova, ma la tensione è stata molto alta e se non fosse stato per il pronto intervento delle due infermiere presenti, del personale medico e della guardia giurata, che hanno rischiato di persona, le conseguenze sarebbero state ben più gravi. Le operatrici, gli operatori e la guardia giurata sono dovuti intervenire separando, tra l’interno e l’esterno del servizio, le persone coinvolte nella colluttazione e, sembra, sia comparsa anche una pistola, probabilmente giocattolo, che in quella situazione era, in ogni caso difficile poter stabilire che fosse tale”.        

“L’attività sarebbe stata inoltre temporaneamente sospesa, a tutela dell’utenza afferente, – prosegue la nota – per il tempo necessario a ripulire i locali dal sangue versatosi durante la rissa suddetta. La cosa grave è che, sembra, siano stati chiamati per ben tre volte i Carabinieri che, però, non sono intervenuti. Se ciò corrispondesse a verità -conclude la nota Cobas Asl Rm/D – ci si chiede quale tranquillità, tutela e sicurezza sia garantita alle lavoratrici, ai lavoratori e agli stessi cittadini/utenti che ogni giorno si recano nel suddetto servizio”.               

Più informazioni su