Seguici su

Cerca nel sito

Un bando per l’assegnazione delle spiagge libere

Giuistini (Patriae): "Trasparenza e regolarità dovranno essere i requisiti per l'assegnazione delle spiagge libere"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Abbiamo appreso in questi giorni della delibera Comunale circa l’assegnazione delle spiagge libere ad associazioni che parteciperanno al bando per la loro gestione, pulizia e noleggio lettini ed ombrelloni. L’esule Assessore pometino Raimondo Piselli ha così proposto per incrementare il turismo ad Ardea, senza curarsi però della fatiscenza litorale che fa vergognare chi questa città la vive tutto l’anno. La domanda specifica però è un altra: Chi vincerà il bando, sarà sottoposto a controllo fiscale? Rilascerà ricevute? Sarà munita di partita Iva? Beh, Patriae di Ardea vigilerà affinché il tutto si svolgerà secondo le leggi e i regolamenti vigenti e rimane in attesa di conoscere se tale concessioni temporanee saranno assegnate veramente ha chi ha i requisiti migliori o ai soliti noti.” – lo afferma in un comunicato Walter Giuistini, del Movimento Patriae.

“Un’Amministrazione che ha fallito, a parere di questo movimento politico non può certo godere della fiducia sulla parola da parte dei cittadini, troppe volte preso in giro ed ingannato da chi sta solo tutelando la propria poltrona senza avere alcuna capacità Amministrativa. Patriae – informa e conclude Walter Giuistini – non accetta più alcun compromesso con chi sta spolpando il paese in attesa che crolli definitivamente e con chi può annoverare tra il suo operato più cronaca nera che meriti, che sono pari al nulla. Rimaniamo ancora in attesa di conoscere l’esito dei test antidroga da parte dei nostri Amministratori, approvati in Consiglio Comunale!”.

Più informazioni su