Seguici su

Cerca nel sito

Ex sindaco: La corte di cassazione lo assolve dal reato di peculato

Balzano: "Sono enormemente soddisfatto della sentenza assolutoria che mi ripaga di tanto fango gettato sul mia persona"

Più informazioni su

Il Faro on line – Antonio Balzano, ex sindaco di Ponza, è stato assolto dalla Corte di Cassazione dal reato di peculato, per il quale era stato condannato a 2 anni e 8 mesi in primo grado e confermati in secondo. L’avvocato Antonio Zecca, davanti ai giudici della Suprema Corte, ha dimostrato la buona fede del suo assistito nell’aiutare, spontaneamente, con esborso personale, gli operai della ditta Segepo che non ricevevano lo stipendio. Balzano era poi tornato in possesso di quella somma di 33 milioni. L’ex sindaco, sempre molto generoso, ha deciso di aiutare personalmente famiglie isolane in difficoltà, senza alcun profitto. L’avvocato Antonio Zecca, noto penalista, nella sua arringa difensiva, è stato molto convincente, ottenendo finalmente giustizia per Antonio Balzano, sindaco di Ponza per 9 anni, dal 1993 al 2001.

Questo il commento di Balzano: “Sono enormemente soddisfatto della sentenza assolutoria che mi ripaga di tanto fango gettato sul mia persona. Ringrazio l’amico Zecca che mi ha sempre assistito in modo impeccabile. Ora sono più sereno, finalmente ho ottenuto la giustizia che merito di persona onesta che ha sempre lavorato per il bene dell’isola”.

Più informazioni su