Seguici su

Cerca nel sito

M5S: “Roma – Lido, si offende l’intelligenza dei pendolari”

Ferrara: "La Roma-Lido offre uno dei servizi più scadenti che si possa registrare nelle tratte del Lazio"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Comune di Roma organizza un sopralluogo con la stampa ed i tecnici di Atac sulla Roma – Lido. Lo fa dando appuntamento agli speciali passeggeri alle nove di mattina a Piramide direzione Lido. “Cosa si vuole dimostrare con questa azione di marketing? ” Si domanda Paolo Ferrara ex consigliere del M5S del X Municipio. “Perché non è stato organizzato un viaggio tra le sette e le otto in direzione inversa? Se avessero utilizzato le normali corse nelle ore di punta e condividendo il tratto in questione coi pendolari, probabilmente avrebbero avuto conferma delle continue lamentele che ormai contraddistinguono questa ferrovia in continua agonia”.

“La Roma-Lido offre uno dei servizi più scadenti che si possa registrare nelle tratte del Lazio. – continua il comunicato del M5S -. Proviamo ad elencare quelli più frequenti: orari non rispettati; condizionatori rotti (in treni che non hanno finestrini poiché prevedono che il servizio di aria condizionata sia in uso); mancanza di personale nelle stazioni (sicurezza biglietteria); macchinette per fare i biglietti rotti;-tornelli rotti;-pochissime corse in proporzione al bacino d’utenza”.

Sottolinea Damiano Pichi del comitato pendolari Roma – Lido: “Non si fanno veri investimenti sulla linea, solo riadattamenti che non spostano di una virgola la qualità del servizio”.

Più informazioni su