Seguici su

Cerca nel sito

Gli studenti dell’istituto alberghiero al 4° Concorso Provinciale Allievi Pizzaioli

L'assessore Sacconi: "Chi avrà determinazione e voglia di crescere, questo percorso, sarà una garanzia per il futuro"

Più informazioni su

Il faro on line – Si è svolto, presso l’istituto alberghiero Ipseoa di Montalto di Castro, il 4° Concorso Provinciale Allievi Pizzaioli. A fare da giudici l’assessore alla pubblica istruzione Eleonora Sacconi, il dirigente scolastico, Andreina Ottaviani, il vice preside Giulia Scaramucci, il presidente “Pizzaioli Tradizionali” Alfredo Folliero, il dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Daniele Peroni e alcuni rappresentanti del provveditorato agli studi di Viterbo.
La gara, organizzata dall’istruttore Giuseppe Cravero, ha visto contendersi gli alunni degli istituti alberghieri di Montalto e Caprarola che ogni hanno partecipano a numerosi concorsi anche insieme ad altre realtà regionali e nazionali. Le pizze realizzate dai 24 studenti partecipanti al concorso sono state sottoposte alla giuria secondo i criteri di valutazione: presentazione, gusto e cottura.

“La scuola alberghiera – afferma l’assessore Eleonora Sacconi – è un buon trampolino di lancio per il futuro di questi ragazzi. Grazie all’esperienza degli insegnanti, gli allievi, terminati gli studi teorici e pratici, potranno entrare a far parte del mondo della ristorazione, un importante settore della cultura del nostro Paese. Chi avrà determinazione e voglia di crescere, questo percorso, sarà una garanzia per il futuro”.

Al termine del concorso sette studenti sono stati premiati dall’assessore Sacconi e dai dirigenti delle altre istituzioni. Una iniziativa, questa, che ha permesso agli allievi di fare una ulteriore esperienza che andrà ad aggiungersi al loro bagaglio professionale.

Più informazioni su