Seguici su

Cerca nel sito

Volley, tutto pronto la finale dei play off

Al liceo Ramadù di Cisterna L'Omia Volley 88 affronta la Volley Pesaro

Più informazioni su

Il Faro on line – Tutto pronto per la partita di ritorno della finale dei play-off di serie B1. Alle 19.30, nella palestra del Campus dei Licei Ramadù, l’Omia Volley 88 Cisterna del presidente Alessandro Droghei sfiderà il Volley Pesaro: all’andata la formazione pesarese s’è imposta con un netto 3-0 e quindi per Liguori e compagne ci sarà solo la vittoria come risultato possibile per tenere viva la speranza di promozione in serie A2.

In caso di sconfitta il Cisterna avrebbe un’altra possibilità ma dovrebbe aspettare la vincente degli incroci tra le seconde e le terze e giocarsi il tutto per tutto in un’altra finale. “Siamo consapevoli dell’importanza di questa partita e per questo mi aspetto un approccio fondato su qualità e intensità contro un avversario molto forte che farà di tutto per chiudere i conti in gara due – afferma William Droghei, coach dell’Omia – nella partita d’andata abbiamo giocato con grande determinazione ma in qualche aspetto potevamo fare meglio, sono certo che davanti al nostro pubblico riusciremo a dare il massimo per prolungare questa sfida con Pesaro: non sarà semplice perché dall’altra parte della rete ci sono giocatrici di valore ma anche noi abbiamo potenzialità di altissimo livello e vogliamo giocarci tutte le carte a nostra disposizione.

Mi aspetto tanto pubblico e sono convinto che gli appassionati di Cisterna ci sapranno spingere e sostenere durante tutta la durata della partita”. La squadra s’è allenata con attenzione in questi giorni, le giocatrici hanno continuato a dare il massimo e si sono preparate con grande impegno a questa sfida: il pubblico ha fatto sentire il proprio calore anche sui social network e sulle pagine ufficiali i fan si sono scatenati e c’è da aspettarsi una grande cornice di pubblico.

“Vogliamo dimostrare il nostro valore davanti ai nostri tifosi, di sicuro nella partita di ritorno vogliamo far capire quanto teniamo a questa maglia” ha aggiunto Benedetta Bertiglia, che mastica ancora amaro per il risultato negativo della partita d’andata. Al palasport di Cisterna ci saranno anche i tifosi che arriveranno da Pesaro a bordo di un pullman. L’inizio del march è fissato per le ore 19.30 e gli arbitri saranno Enrico Autuori e Barbara Bonafiglia. 

Più informazioni su