Seguici su

Cerca nel sito

Incendio in Aeroporto, M5S: “Ancora una volta il Pd ha vedute limitate e ottuse”

Il consigliere Velli: "Gli interessi della comunità è un concetto che sfugge al povero Calcaterra"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ancora una volta il Pd di Fiumicino, nelle parole espresse dal segretario Calcaterra, ha dimostrato vedute limitate e ottuse”. E’ quanto si legge in un comunicato della portavoce del Movimento 5 Stelle di Fiumicino Fabiola Velli, la quale prosegue: “Invece di apprezzare il fatto che tutte le forze politiche presenti sul territorio, compreso il Movimento 5 Stelle, stanno cercando di mantenere l’attenzione dei media, e soprattutto di magistratura e parlamento sull’incendio dell’aeroporto, in modo da stabilire le responsabilitàe non far si che a pagare siano sempre e solo i cittadini, il segretario della sezione locale del Pd, ha preferito criticare con motivazioni ridicolmente inconsistenti ogni iniziativa portata avanti da chi non indossa la sua stessa divisa“.

“Il sopralluogo dei parlamentari pentastellati – prosegue la portavoce – a 13 giorni dall’incendio, ha avuto lo scopo di denunciare tutto quello che ad oggi non è stato fatto, nonchè le condizioni insalubri in cui i dipendenti sono costretti a lavorare, senza sapere quali materiali siano effettivamente bruciati nel rogo. Sgradevole è nascondere la verita’ ai cittadini, ai quali non interessa il colore politico delle persone oneste che fanno i loro interessi”.

“Il fatto che il bene di tutta la cittadinanza e gli interessi della comunità territoriale siano valori superiori ai meschini interessi partitici – conclude la Velli – è un concetto che sfugge al povero Calcaterra, rimasto fedele ad un modo gretto e limitato di fare politica, che impone di attaccare sempre a testa bassa chiunque non sia della stessa squadra, indipendentemente da quello che dice o fa, e che ormai ha davvero il sapore della preistoria”.

Più informazioni su