Seguici su

Cerca nel sito

Chiesa della SS.ma Annunziata in Maranola, nuovo Parroco don Petruccelli

Sostituisce l'ultradecennale e attuale Parroco Mons. Antonio De Meo

Più informazioni su

Il Faro on line – Sabato 30 maggio 2015 nella Chiesa della SS.ma Annunziata in Maranola di Formia alle 19.00 l’arcivescovo Fabio Bernardo presiedera’ la Messa di ingresso del nuovo Parroco don Gennaro Petruccelli. Si tratta di un cambiamento significativo dopo la presenza ultradecennale dell’attuale Parroco Mons. Antonio De Meo. Presentiamo i profili biografici dei due sacerdoti.
Mons. Antonio De Meo è nato a Maranola il 28 luglio 1935. Prima di entrare in seminario lo ricordano come capo dei chierichetti e al seguito di don Benedetto Ruggiero. Ha frequentato il Seminario Arcivescovile di Gaeta. Ordinato sacerdote il 3 luglio 1960 dall’arcivescovo Casaroli, nei primi anni di sacerdozio fu Parroco di S. Caterina V.M. in Castellonorato. Divenne poi Parroco a Maranola nel 1967 dopo la morte improvvisa di don Benedetto.
Dall’ottobre 1990 al 15 giugno 2008 è stato Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Gaeta sotto gli episcopati Farano, Mazzoni e D’Onorio. Dal settembre 1996 al giugno 2005 è stato Parroco del Cuore Eucaristico di Gesù in Penitro (Formia). Il 12 marzo 2007 è stato nominato da papa Benedetto XVI Prelato d’Onore di Sua Santità prendendo il titolo di Monsignore.
Attualmente è Assistente diocesano dell’Apostolato della Preghiera e Rettore del Santuario di S. Michele Arcangelo.

Don Gennaro Petruccelli è nato il 26 agosto 1987. Prima di entrare in seminario è cresciuto nella parrocchia di san Paolo a Gaeta e all’Oratorio Don Bosco. Ha frequentato il Liceo Scientifico di Gaeta. Il 25 ottobre 2006 è entrato nel Seminario Regionale di Anagni dove ha studiato fino al maggio 2013. Nel corso della formazione ha svolto il ministero pastorale nelle Parrocchie di Salto di Fondi (2008-2010), Lenola (2010-2011), a Penitro (2011-2012), Itri (2012-2014). Ordinato sacerdote il 5 ottobre 2013 dall’arcivescovo Fabio Bernardo, è stato nominato Vicario parrocchiale di Itri fino al 6 settembre 2014, data del trasferimento a Maranola.
Attualmente è Assistente diocesano del Settore Giovani dell’Azione Cattolica e studente della Facoltà di Storia e Beni culturali della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma.Mons. Antonio De Meo ha raggiunto, già da alcuni anni, il limite di età per l’ufficio di Parroco stabilito a 75 anni. Dopo un lungo e zelante servizio, consegna ora nelle mani del nuovo pastore don Gennaro tutti i fedeli della comunità maranolese.
A don Antonio il grazie dell’Arcidiocesi e della Parrocchia di Maranola per la sua vita e il suo esempio; a don Gennaro la preghiera di tutta la nostra Chiesa per il nuovo ministero che assume. Possa sempre stare in mezzo al suo popolo, seguendo le parole di Gesù da lui scelte per questa solenne occasione: “In mezzo a voi come colui che serve” (Lc 22,27).

Maurizio Di Rienzo

Più informazioni su