Seguici su

Cerca nel sito

Fns Cisl Lazio: Nc di Civitavecchia ha il nuovo Direttore

Per la Fns Cisl Lazio auspichiamo  che il neo direttore coinvolga di più le rappresentanze sindacali

Più informazioni su

Il Faro on line – “In settimana, nel Nuovo Carcere di Civitavecchia, arriverà il nuovo Direttore. La situazione che il neo direttore troverà ad affrontare è quello: legato all’apertura della sezione per l’accertamento delle infermità psichiche (osservazione psichiatrica) destinato alle detenute ai sensi dell’art. 112 del DPR 230/2000. Da quando è dato sapere saranno n. 4 i soggetti detenuti che dovranno essere presi in carico per un tempo previsto dalla legge penitenziaria che varia da un minimo di 30 giorni prorogabile secondo le esigenze patologiche e mediche della detenuta sottoposto all’ Osservazione Psichiatrica.

Situazione che la Fns Cisl ha  segnalato tra l’altro già  agli organi competenti  affinché vi sia un numero adeguato di operatori sanitari per tali detenute sottoposte ad osservazione psichiatrica.- La grave carenza di Personale, soprattutto quello femminile, che in base alla pianta organica sancita dal Decreto del 27 giugno 2014, dovrebbe essere di n. 29 unità, ruolo agenti/assistenti, ma che allo stato attuale risultano essere, invece solo 17 unità, che coprono il servizio. Situazione che dovrebbe chiarirsi in data 28 c.m.  visto che il Provveditorato Amministrazione Penitenziaria del Lazio ( Prap Lazio) ha convocato le rappresentanze regionali al fine di disquisire sulla modifica delle piante organiche degli istituti penitenziari del Lazio, compreso quindi quello del NC di Civitavecchia. 

Questi invece i dati che si troverà sul fronte dei detenuti al Nc Civitavecchia che attualmente sono presenti risultano essere 455 ( sovr.+ 111) rispetto ai detenuti regolamentare previsti 344 e quelli tollerabili  previsti di 642.

Per quanto concerne, invece, il datodella Regione Lazio, il DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria) riferisce che i reclusi presenti nei 14 istituti della Regione Lazio risultano essere al 30/04/2015 n. 5.791(  515 in più rispetto ai 5.114 posti disponibili) di cui 400 donne e 5.391 uomini

Per la Fns Cisl Lazio auspichiamo  che il neo direttore coinvolga di più le rappresentanze sindacali su questioni che sono state tralasciate e che si possa arrivare ad una modifica delle piante organiche, a livello regionale,  tali da far giungere in detta sede di servizio adeguato personale di Polizia Penitenziaria”.
Il Segretario Generale Aggiunto Massimo COSTANTINO             

Più informazioni su