Seguici su

Cerca nel sito

Grande successo per le “Memorie di Adriano”

Il capolavoro di Marguerite Yourcenar rivive al Cisternone romano di Castellone

Più informazioni su

Il Faro on line – Un grande successo per “Le Memorie di Adriano”. Tutto esaurito e prenotazioni in attesa per le tre repliche dello spettacolo promosso dal Teatro Bertolt Brecht all’interno del cartellone “Maggio dei monumenti” organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Formia e del progetto Officine culturali della Regione Lazio.

Ultimi due appuntamenti già sold out il 29 ed il 31 Maggio al Cisternone romano di Castellone, quattro turni dalle 18 alle 21 per immergersi nella cattedrale sommersa dove l’imperatore accompagnerà il pubblico tra i suoi ricordi, i suoi amori, la sua storia.

Il sovrano“ellenico” della tolleranza, dell’arte e della filosofia, protagonista dell’omonimo straordinario romanzo di Marguerite Yourcenar, rivive nella voce dell’attore Paolo Cresta accompagnato dalle musiche del persiano Pejman Tadaion e dalle danze di Antonella Di Nitto in un allestimento scenico suggestivo.

Il Teatro Bertolt Brecht per la drammaturgia di Francesca Santis con la regia di Maurizio Stammati rievoca le emozioni e i pensieri che Adriano affida all’amico Marco Aurelio, a tutti i visitatori/spettatori.

“Il successo, il grande riscontro di pubblico, le suggestioni che ha creato lo spettacolo ci hanno spinto a farlo diventare una vera e propria produzione che speriamo di portare nei più belli siti d’Italia, nei festival di teatro e archeologia. L’idea partita dal cisternone romano di Formia verrà esportata a livello nazionale”, afferma il direttore artistico Maurizio Stammati.

Più informazioni su