Seguici su

Cerca nel sito

CasaPound: “Il 2 giugno ad Acilia contro il degrado e le occupazioni” 

Chiaraluce: "L'iniziativa è volta ad informare i residenti e a coinvolgerli nella richiesta di un intervento di riqualificazione"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Martedi 2 Giugno saremo in piazza Capelvenere ad Acilia per chiedere la riqualificazione di una piazza abbandonata al degrado da anni dove tra l’altro ci sono due sedi occupate da Pd e Rifondazione Comunista”. Lo ha annunciato in una nota Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound Italia nel X Municipio.

“Locali chiusi – prosegue il comunicato – muri deturpati, una piazza pedonale che è diventata negli anni il simbolo del degrado di Acilia. In tutto questo due dei locali comunali sono occupati abusivamente da molti anni dal Partito Democratico e da Rifondazione Comunista che hanno qui allestito le loro sedi senza sborsare un euro di affitto”.

“L’iniziativa di martedi – continua ancora – è volta ad informare i residenti di Acilia e a coinvolgerli nella richiesta alle istituzioni di un intervento concreto di riqualificazione che passa, oltre che da una cura e da una manutenzione adeguata da parte degli enti preposti, dall’assegnazione dei locali commerciali a prezzi sociali, coinvolgendo anche quelle associazioni che possano ridare vita all’intera zona – ha concluso Chiaraluce – organizzando iniziative che mirino a ridare lo spazio all’intero quartiere”.

Più informazioni su