Seguici su

Cerca nel sito

Ultimi appuntamenti con i festeggiamenti per i Santi Patroni Erasmo e Marciano

La chiusura domani alle 22 con il concerto di Ron

Più informazioni su

Il Faro on line – Si avviano a conclusione i Solenni Festeggiamenti dei Santi Patroni Erasmo e Marciano. Martedì 2 giugno, alle ore 18, nella Basilica  Cattedrale si terrà il Solenne Pontificale presieduto dall’Arcivescovo Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, alla presenza delle autorità civili e militari dell’Arcidiocesi di Gaeta. Alla stessa ora partirà il giro bandistico per le vie del centro storico,  a cura del Complesso Bandistico “E. Montano” diretto dal Maestro G. Antonio Tomao.

Alle 19 da Via Duomo (ingresso centrale della Basilica) prenderà il via la Solenne processione che si snoderà lungo le principali strade cittadine. Chiusura dei festeggiamenti di grande coinvolgimento, alle ore 22.00, presso il Molo Sanità, con Ron ed il suo “#neverendingtouRon live 2015”. Ron, sarà accompagnato sul palco dalla violoncellista Giovanna Famulari, e dalla band La Scelta: Maurizio Mariani al basso, Mattia Del Forno alle tastiere, Francesco Caprara  alla batteria e Emiliano Mangia alla chitarra. Il live a Gaeta sarà l’occasione per ripercorrere insieme al pubblico 44 anni di carriera e di successi, con canzoni indimenticabili come “Una città per cantare”, “Al centro della musica”, “Non abbiam bisogno di parole”, “Joe Temerario”, “Vorrei incontrarti fra cent’anni” e tante altre ancora, fino ai brani di “Un abbraccio unico”, l’ultimo lavoro discografico (etichetta Le Foglie e Il Vento e distribuzione Warner). 

Ron, all’anagrafe Rosalino Cellamare, è un cantautore che ha scritto molte delle più belle pagine della musica italiana. La passione per la musica e il talento, lo portano già giovanissimo, nel 1970 a soli 17 anni, sul palco del Festival di Sanremo. Nel 1972 inaugura la sua carriera di autore, scrivendo la musica per Piazza Grande, brano portato a Sanremo da Lucio Dalla per cui scrive, nel ’90, un altro grande successo: Attenti al lupo. 

Cantautore, musicista, attore e produttore, ha scritto e interpretato brani indimenticabili – come “Il gigante e la bambina”, “Una città per cantare”, “Anima”, “Vorrei incontrarti fra cent’anni” e tanti altri ancora – e collaborato con altri grandi della musica italiana, da Lucio Dalla a Francesco De Gregori, da Fiorella Mannoia a Elisa, solo per citarne alcuni. Il 20 febbraio 2014 è uscito “Un abbraccio unico” (etichetta Le Foglie e Il Vento e distribuzione Warner): l’album contiene tutti brani inediti fatta eccezione per una preziosa collaborazione.

Il disco, infatti, ospita il rapper Dargen D’Amico in duetto sul brano “Sabato animale 2014”, pezzo di Ron del 1992. L’album contiene anche un testo inedito di Lucio Dalla, “America”, di cui Ron ha curato le musiche. Il cantautore pavese firma testi e musica di tutte le altre tracce del disco, con la collaborazione di Mattia Del Forno per i brani “Sing in The Rain”, “Cuore Nudo”, “Nel mio mondo” e “Malala”. Subito dopo il concerto di Ron si potrà assistere  al tradizionale  spettacolo pirotecnico

Più informazioni su