Seguici su

Cerca nel sito

Farmacisti in aiuto e il progetto Malika, l’Impresa e il microcredito

Il Progetto realizzato in Partnership con Fratelli dell’Uomo è finalizzato alla lotta contro lo sfruttamento minorile nel Comune di Malika in Senegal

Più informazioni su

Il Faro on line – Il comune di Malika, in un Senegal considerato “paese emergente” prosegue il suo processo di crescita tumultuosa in assenza di un’adeguata pianificazione urbanistica; la presenza della discarica di Mbeubeuss continua a essere la fonte di diversi problemi sociali, ambientali e sanitari. Da diversi anni si parla di una imminente chiusura della discarica, cui però non seguono mai i fatti soprattutto per la difficoltà di creare delle alternative praticabili.

Farmacisti in aiuto e Fratelli dell’Uomo si sono mossi proprio in questo senso, con un progetto di solidarietà e sviluppo che costruisse o aiutasse a costruire una alternativa possibile.
Con questi obiettivi in questi anni sono stati organizzati e sponsorizzati dei corsi professionali per i giovani di Malika, per allonanarli dalla discarica, dove spesso passavano le proprie giornate, alla ricerca di qualche “bene prezioso” da poter riutilizzare o vendere.

Gli ultimi corsi del progetto sono stati portati a termine, prosegue invece alacremente il sostegno alle piccole imprese di Malika tramite la costituzione e la gestione di un fondo di microcredito.
Costituito inizialmente con un fondo di 20 milioni di Franchi CFA (la valuta locale), pari a circa 30.000 Euro, il fondo di microcredito è arrivato a erogare finanziamenti per un totale di 65.300.000 FCFA a marzo 2015.

“Siamo entusiasti dei traguardi che progressivamente stiamo raggiungendo – spiega Tullio Dariol, Presidente dei Farmacisti in aiuto. Veder crescere l’imprenditoria locale e toccare con mano l’importanza di contribuire ad innescare un ciclo virtuoso per cui l’imprenditore viene responsabilizzato al microcredito che gli viene erogato, lo restituisce, amplia la propria attività e reinveste sul territorio dando lavoro proprio a quei ragazzi che abbiamo contribuito a formare, riempie di gioia. Vorremmo davvero ringraziare ogni giorno quanti riescono ad offrirci il proprio contributo sotto forma di donazione, adesione ad un progetto o scegliendo noi come destinatari del loro 5×1000”.

Nei prossimi editoriali vi racconteremo alcune delle storie di queste persone che stanno cambiando la propria vita… e quella di molte altre persone intorno a loro. In meglio.

Come aiutarci
Se vuoi sostenere uno dei nostri progetti puoi effettuare una donazione scegliendo la modalità che preferisci:

Versamento su Conto Corrente Postale n. 80190788
Bonifico IBAN: IT44L0832749630000000002600 
Swift Code ROMAITR1048

Donandoci il tuo 5 PER MILLE
Codice Fiscale 97427160581

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il nostro sito www.farmacistiinaiuto.org, la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/FarmacistiinaiutoOnlus oppure a contattarci via mail segreteria@farmacistiinaiuto.org o telefonicamente al 346-4360567.

Più informazioni su