Seguici su

Cerca nel sito

Litorale laziale, accertamenti su una chiazza da parte della guardia costiera

Dagli accertamenti compiuti si è ipotizzato che la fonte dell’inquinamento viene dal mare e non da terra

Più informazioni su

Il Faro on line – Durante attività di pattugliamento del litorale laziale nella zona di Montalto Di Castro il nostro personale veniva informato da bagnanti che all’altezza dello Stabilimento Balneare “Il Cambusiero” vi era la presenza in acqua in prossimità della battigiadi una macchia di colore marrone e male odorante, nell’immediatezza la pattuglia si adoperava ad effettuare tutti gli accertamenti tesi ad identificare la natura della sostanza e ad escludere la presenza di olii od idrocarburi rilevando che si trattava di acque nere. Sono state condotte ispezioni visive a fossi, Stabilimenti Balneari e all’impianto di Depurazione non riscontrando alcuna anomalia.

Dagli accertamenti compiuti si è pertanto ipotizzato che la fonte dell’inquinamento provenisse da mare e non da terra. Sono ancora in corso pattugliamenti da parte dell’Ufficio della Guardia Costiera di Montalto Di Castro unitamente alla Locale Polizia Municipale, che hanno permesso di verificare la scomparsa del fenomeno rilevato in mattinata. Prosegue l’attività di vigilanza della Guardia Costiera a tutela dell’ambiente marino e relativo habitat, in particolare in questo primo periodo della Stagione Balneare incui gli arenili iniziano essere affollati dai Bagnanti. 

Più informazioni su