Seguici su

Cerca nel sito

Ostilia accoglie le richieste del Sindaco Pascucci

Dopo la rinuncia allo sgombero, posticipate anche le perimetrazioni delle aree di proprietà

Più informazioni su

Il Faro on line – “Obiettivo raggiunto, la stagione balneare proseguirà senza alcun disagio”. Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha comunicato l’arrivo della risposta di Ostilia alla richiesta inoltrata la scorsa settimana dall’Amministrazione comunale di non procedere a nessuna perimetrazione. Il Giudice aveva infatti riconosciuto il diritto della società a sgomberare alcune strutture degli stabilimenti balneari realizzate su aree di proprietà Ostilia.

“Dopo aver ottenuto il posticipo di ogni iniziativa di sgombero – continua il Sindaco – nel corso di un incontro congiunto avvenuto il 21 gennaio scorso, il primo della storia, tra l’Amministrazione comunale, l’Assobalneari Marina di Cerveteri e Ostilia, oggi otteniamo anche la rinuncia al picchettamento delle aree. Il dialogo avviato sta proseguendo dando dei risultati”.

“Sapevamo – prosegue Pascucci – che i primi giorni di giugno, quindi in mezzo alla stagione balneare, l’Ufficiale giudiziario sarebbe venuto con la Forza pubblica per mettere dei picchetti di perimetrazione delle aree di Ostilia. La società ha invece scritto di aver accolto le istanze dell’Amministrazione comunale, condividendo la necessità di salvaguardare la stagione estiva a tutela sia dei residenti che dei villeggianti”.

“Sono sorpreso – conclude il Sindaco – di vedere ancora certe forze politiche di opposizione e sedicenti comitati speculare sulla situazione, strumentalizzando i disagi delle famiglie che vivono del lavoro stagionale degli stabilimenti, e raccontando tante bugie ai cittadini. Quello che conta è che l’estate proseguirà serenamente”.

Più informazioni su