Seguici su

Cerca nel sito

Un fine settimana ricco di eventi a Cerveteri

Cultura e temi sociali... teatro e libri

Più informazioni su

Il Faro on line – Giornate ricche di eventi a Cerveteri. Si comincia dalla Biblioteca comunale nel Palazzo del Granarone, con l’ultimo appuntamento di ‘Leggetevi Forte’, letture animate per i più piccoli, con ingresso libero per tutti. Convegni, laoratori creativi e spettacoli teatrali sabato 13 giugno. In Piazza Risorgimento, la Compagnia Titur – Teatro Instabile Tuscia Romana, insieme al Comune di Cerveteri e alla Citta’ Metropolitana di Roma Capitale invitano alla manifestazione ‘I Rifiuti stanno a zero – Tutti a raccolta!”, uno evento-spettacolo che gira intorno al tema dei rifiuti e della raccolta differenziata.

Alle 17.00, laboratori creativi e workshop per grandi e piccoli. Alle 18.00 si terrà un dibattito sul tema della gestione dei rifiuti, con la presenza anche dell’Assessore all’Organizzazione e Tutela del Territorio di Cerveteri, Andrea Mundula.
Alle 19.00, sempre in piazza Risorgimento, spettacolo teatrale ‘Il sacchetto dove lo metto’, con ingresso libero per tutti. Alle 19.45 presso l’Aula Consiliare del Granarone, andrà in scena lo spettacolo teatrale ‘Eppur si muove’, realizzato dagli attori del Laboratorio artistico Stile Libero. Uno spettacolo che porterà inevitabilmente lo spettatore a porsi domande sulla propria quotidianità e sul suo modo di viverla. Ingresso libero per tutti. 

Domenica 14 giugno tornano in Piazza Risorgimento i concerti-matinée di ‘Cento Città in Musica’, del m° Renzo Renzi. Dopo il successo dei primi due spettacoli, alle 11.30 si esibirà il “Quintetto degli ottoni”, che con il loro ampio repertorio, ci faranno vivere un lungo viaggio nel mondo della musica che spazierà da Gioacchino Rossini a George Gershwin. Tra i brani in scaletta, ‘Il Barbiere di Siviglia’ di Rossini, ‘Oblivion’ di Astor Piazzolla e ‘Bohemia Rhapsody’ di Gershwin. 

Lunedì 15 giugno alle ore 18.00 a Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria, presentazione del libro di Alessandro Albanese Ginammi e Giampaolo Conte “L’Odissea del Debito: le crisi finanziarie in Grecia dal 1821 a oggi”. Un libro che indaga e spiega l’attualità, affronta con lucidità il tema del debito pubblico nei casi della Grecia e del resto dell’Unione Europea. Sarà anche l’occasione per dibattere insieme agli autori. Ingresso libero per tutti.

Più informazioni su