Seguici su

Cerca nel sito

Sport Locale: Gli A’s Insieme tornano in campo in trasferta contro il Cali

Oggi doppio incontro ad Acilia

Più informazioni su

Il Faro on line – Partita di ritorno per i verde oro sul diamante romano, dopo che le due gare di andata in casa sono andate a favore dei Capitolini. Doppio incontro domenica 14 giugno ad Acilia per gli A’s Insieme Latina. Sul diamante romano di fronte alla squadra di casa del Cali Roma. Il Latina tenterà di riscattare la brutta prova dell’andata sul diamante del capoluogo dove ha lasciato a favore degli ospiti la vittoria dei due incontri. Proprio nella gara di apertura del campionato il roster di Camillo Martufi e Aldo Salvatori non è riuscito a mantenere il vantaggio ed ha regalato alla squadra capitolina entrambi gli incontri. Il Latina è reduce del doppio incontro in casa di domenica scorsa dove sul diamante Mario Zago si è svolta la doppia sfida con i Los Amigos di Olmedo.

La squadra sarda è riuscita a strappare il successo in gara uno, mentre il secondo incontro si è deciso alla decima ripresa a favore dei pontini. Con un incontro ciascuno, quindi, si è conclusa la sfida al Mario Zago di via Ezio. Gara si è conclusa con il risultato di 4 a 12, mentre gara due 15 a 14. Poco piacevole gara uno dove il Latina ha faticato senza riuscire a realizzare punti nei momenti importanti dell’incontro, concedendo anche troppo in difesa. L’unica nota positiva per il roster pontino il debutto in prima squadra per il giovanissimo Stefano Mauti. A lui, classe 2000, il compito di guidare i verde oro nell’ultima ripresa dal monte di lancio.

Visibilmente emozionato il giovanissimo Mauti ha ben figurato, riuscendo a chiudere l’inning anche con un eliminato al piatto. Gara due invece il Latina ha cercato di restare in partita per tutto il tempo. È stato un incontro equilibrato deciso al primo extra inning con un bunt di Leonardo D’Anolfo per far avanzare l’uomo dalla prima alla seconda base. La palla raccolta dal terza base dei Los Amigos finiva oltre il giocatore di prima, mentre il corridore ne approfittava per arrivare fino a casa e decidere così l’incontro con il risultato di 15 a 14. 

Più informazioni su