Seguici su

Cerca nel sito

Tributi, Il 16 giugno scadono i termini per il pagamento degli acconti Imu e Tasi

L'amministratore Quadrini: "Nei plichi inviati a casa i contribuenti troveranno una nota informativa"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Così come riportano gli avvisi spediti a tutti i residenti e i manifesti affissi sulle plance comunali, il 16 giugno 2015 scadranno i termini per il pagamento dell’acconto Imu (Imposta Municipale propria ex Ici) e Tasi (Tassa sui Servizi Indivisibili). Nei plichi inviati a casa il contribuente trovera’ una nota informativa per i tre tributi che formano la Iuc, cioe’ Tari, Imu e Tasi. Per quanto concerne Imu, che sulla prima casa non si paga, e Tasi il versamento dell’acconto deve essere calcolato in base alle aliquote previste per il 2014, quindi il 50% di quanto versato nel 2014 e si deve provvedere autonomamente alla compilazione dei modelli F24. Lo dichiara l’amministratore unico della Fiumicino Tributi SpA Antonio Quadrini. 

“Per la Tari (Tassa sui Rifiuti) – conclude l’Amministratore – ricordo che si pagherà dopo il 16 giugno senza more quando arriveranno i bollettini che verranno stampati solo dopo che il Consiglio comunale fisserà le aliquote. Per tutte le informazioni e le specifiche ci si può rivolgere alla Fiumicino Tributi a Fiumicino in piazza G. C. A. Dalla Chiesa 10, dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00, il martedì e il giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00, tel. 06.65.04.32.101 oppure visitare il sito www.fiumicinotributi.it.

Più informazioni su