Seguici su

Cerca nel sito

Arti e mestieri dell’Agro Pontino

Il Faro on line - Un gruppo di persone unite dalla passione per il passato e il recupero di tradizioni dimenticateProsegue il consueto appuntamento che ormai  da ben 5 anni allieta le serate di chi desidera tuffarsi in un “mondo” di più di 100 anni fa…. Durante le serate del  27-28 giugno 2015 la manifestazione arti, mestieri, dell’ Agro Pontino  denominata “Il Fascino delle nostre Radici” (programma completo è consultabile sul sito www.borgovodice.it oppure su facebook “officine della Memoria”), avrà luogo a Borgo Vodice e su fb Officinedellamemoria.
È il passato: un significativo tassello di storia e di civiltà contadina e rurale quello che l’associazione organizzatrice Officine della Memoria di Borgo Vodice riporta  encomiabilmente  alla luce ogni anno ( attraverso l’allestimento di ambientazioni) momenti di vita quotidiana delle tipiche zone dell’agro pontino; momenti di  un tempo ormai lontano in cui le famiglie con semplicità e secondo i ritmi dettati dalla natura, vivevano del lavoro e dei prodotti della terra, condividendo in spirito di solidarietà, fatiche e preghiere, gioie e preoccupazioni.

Una bella pagina di storia, insomma,che gli organizzatori, non hanno voluto relegare nel libro dei ricordi, ma consegnare, intatta in tutto il proprio fascino, alla Comunità e ai giovani in particolare.Nato nel 2010, il gruppo ha via via scoperto la propria più autentica vocazione: recuperare, valorizzare e diffondere usi, costumi e tradizioni del mondo contadino, mestieri e attrezzature d’epocaUomini, donne, giovani, bambini e intere famiglie (che in questo progetto hanno investito passione, impegno, fatiche, giorni, e soprattutto, notti di lavoro), son riuscite a ricreare, quasi per magia, lo stesso clima affaccendato che si respirava qualche decennio or sono nei cortili contadini.
Frutto inevitabile di tanto ardore è la continua “nascita” di nuovi mestieri, tutti in tema con la vita rurale, sempre più ricchi di dettagli e animati da figuranti rigorosamente impegnati a interagire con il pubblico.

Più informazioni su

Più informazioni su